L'indifferenza uccide (Lessico Papale 31)

Letto da: Andrea Tornielli
Durata: 19 min
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Papa Francesco è entrato nel linguaggio pubblico contemporaneo con una forza e un'energia che colpisce non solo i cattolici, ma anche i laici. Alcune parole, con lui, hanno cambiato di senso.    

Oggi Andrea Tornielli ci parla di una espressione coniata da Papa Francesco: "L'omicidio dell'indifferenza". Parlando della pace, e invocandola per il Medioriente, ha detto che "il grido 'sia pace' è il grido dei tanti Abele di oggi". Il cristiano è colui che secondo Bergoglio deve contrastare l'omicidio prodotto dalle tante indifferenze.    

>> Questo podcast vi è offerto grazie alla collaborazione esclusiva tra Audible e La Stampa.

©2018 GEDI News Network S.p.a. (P)2018 GEDI News Network S.p.a.

Cosa pensano gli ascoltatori di L'indifferenza uccide (Lessico Papale 31)

Valutazione media degli utenti

Non ci sono recensioni disponibili