Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Le trappole dell'anima sono le più dannose. Liberi nella trappola nasce dall'omonimo spettacolo di Beppe Frattaroli con l'intento di rispondere a quelle domande che, da sempre, contraddistinguono i movimenti più significativi dell'animo umano: Chi siamo? Dietro cosa ci muoviamo? Quali sentimenti abitano e dominano il nostro cuore? Siamo in grado di riconoscerli? E se riconosciuti abbiamo la capacità di scegliere in libertà quali di essi accogliere o respingere?

È possibile con la mente guidare la mente o è necessario affidarsi a qualcosa di più grande per orientare al meglio la propria esistenza? Se la fede è presente che significato ha nella nostra vita? Se invece è assente, o per una serie di ragioni la trascuriamo, potrebbe essere questa la rinuncia a una risorsa fondamentale per ritrovare in verità noi stessi?

Questi sono stati i più stringenti interrogativi ai quali Beppe Frattaroli ha cercato di dare una risposta convincente, alla luce della spiritualità ignaziana, scoperta verso la fine degli anni novanta. Nel realizzare l'opera Liberi nella trappola Beppe Frattaroli ha utilizzato la sua arte musicale e narrativa lasciando liberi spazi di risposta alle tante domande della vita, spazi da condividere in feedback con l'ascoltatore.

“Perché liberi nella trappola e non liberi dalla trappola?” A questa domanda l'autore risponde: “Non otterremo mai la libertà totale in questo mondo; possiamo tuttavia ambire alla conquista di aree di libertà sempre più ampie, per elevare gradualmente il nostro livello di consapevolezza.

Prefazione a cura di p. Francesco Pecori Giraldi S.J.

Le voci recitanti dell'audiolibro sono di Francesco Migliaccio, Maria Ariis, Stefano Grillo, Maria Elena Cialente, Marta Calzoni e Beppe Frattaroli.

Musiche estratte dal repertorio di Beppe Frattaroli, con interventi della cantante Claire D. e dei musicisti Michele Di Toro al pianoforte e Jorge Ro alla tromba.

L'immagine di copertina è stata realizzata da Loredana Re David mentre l'elaborazione grafica è stata curata da Diego Magrone. Il progetto grafico è stato rielaborato da Marco De Angelis. Correttore finale di bozza Pietro Tamasi.

Liberi nella trappola lo si può trovare nel formato e-book e audiolibro su Youcanprint e in tutti gli altri store digitali online.

L'audiolibro è anche disponibile nella versione cartacea ed è inoltre riproposto attraverso un documentario contenente brani d'autore in italiano e in latino, monologhi e musiche eseguite da Beppe Frattaroli.

Il documentario Liberi nella trappola ripercorre i capitoli dell'audiolibro ed è inserito in una pennetta USB riscrivibile da 16 gigabyte 3.0 di ultima generazione, acquistabile dal sito ufficiale di Toscana Libri, unitamente o separatamente alla versione cartacea.

©2021 Beppe Frattaroli (P)2021 Beppe Frattaroli

Cosa pensano gli ascoltatori di Liberi nella trappola

Valutazione media degli utenti

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Non ci sono recensioni disponibili