Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Imbarcatosi per conto della rivista "Harper's" su una crociera extralusso ai Caraibi, David Foster Wallace scrive un reportage che è ormai diventato un classico dell'umorismo contemporaneo. Affilato come un rasoio ma con leggerezza mercuriale, l'autore traccia qui una satira spietata sull'opulenza e il divertimento di massa della società americana di oggi.
©1998 Minimum Fax (P)2016 Emons Italia srl

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 3,9 di 5
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Interpretazione

  • 4,4 di 5
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 3,7 di 5
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Ordina per:
  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • daniela martino
  • 08 11 2017

Godibilissimo , narratore Battiston perfetto

Questo piccolo delizioso libro è la narrazione di una crociera superlusso che lo scrittore è stato incaricato di recensire per il prestigioso mensile Harper's Bazaar. D. F. Wallace scrive con un brio che mi ha ricordato ad ogni momento l'esilarante "Tre uomini in barca (per tacer del cane)" di Jerome K.Jerome. Si ride, si "vedono" scene vivacissime mentre si ascolta. Il libro inoltre non difetta affatto di profondità nelle osservazioni e riflessioni, ma il tono è sempre scanzonato e vagamente attonito, il che lo rende irresistibile. Giuseppe Battiston narratore: sembra fatto apposta per questo libro. Spesso mi capita di pensare "questo narratore forse non ha nemmeno letto il libro prima di interpretarlo". Mi dispiace molto dire una cosa simile, ma è la verità: spesso l'impressione è del "buona la prima". Nel caso di Battiston, non solo questo non accade ma l'aderenza della lettura al testo è totale. Perfetto Battiston!

  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • Marchini Luca
  • 04 11 2017

Gran libro interpretato alla perfezione!

Il libro già lo conoscevo e sono rimasto piacevolmente sorpreso dall'ottima interpretazione!
Mi piacerebbe ci fosse Infinite Jest di Wallace interpretato da Battiston.