Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

3 agosto 2010. Tornata a casa dopo il funerale del padre, Lison si vede consegnare un pacco, un regalo post mortem del defunto genitore: è un curioso diario del corpo che lui ha tenuto dall'età di dodici anni fino agli ultimi giorni della sua vita.

Al centro di queste pagine regna, con tutta la sua fisicità, il corpo dell'io narrante che ci accompagna nel mondo, facendocelo scoprire attraverso i sensi: la voce stridula della madre anaffettiva, l'odore dell'amata tata Violette, il sapore del caffè di cicoria degli anni di guerra, il profumo asprigno della merenda povera a base di pane e mosto d'uva. Giorno dopo giorno, con poche righe asciutte o ampie frasi a coprire svariate pagine, il narratore ci racconta un viaggio straordinario, il viaggio di una vita, con tutte le sue strepitose scoperte, con le sue grandezze e le sue miserie: orgasmi potenti come eruzioni vulcaniche e dolori brucianti, muscoli felici per una lunga camminata attraverso Parigi e denti che fanno male, evacuazioni difficili e meravigliose avventure del sonno.

Con la curiosità e la tenerezza del suo sguardo attento, con l'amore pudico con cui sempre osserva gli uomini, Pennac trova qui le parole giuste per raccontare la sola storia che ci fa davvero tutti uguali: grandiose e vulnerabili creature umane.
©2014 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. Tradotto da Yasmina Melaouah (P)2016 Audible GmbH

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    55
  • 4 stelle
    24
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    79
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    52
  • 4 stelle
    22
  • 3 stelle
    12
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    2
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Amazon Customer
  • 30 10 2017

Una sorpresa nella sorpresa

Si è trattato del mio primo libro audible (in prova) e l'ho scelto un po' frettolosamente soprattutto per il lettore. L'interpretazione di Bisio infatti non mi ha delusa, anzi, l'ho trovato adattissimo ed è anche grazie a lui che ho così amato "Storia di un Corpo" di Pennac. Non ne conoscevo la trama, per cui mi ha veramente sorpreso. Originale e toccante anche per il rapporto padre/figlia che ne emerge in parallelo, una figura d'uomo particolare ed attenta che salta fuori dall'attenzione per ogni sensazione corporea provata nel corso di una vita intera. Dopo questa audiolettura ho regalato questo libro a diversi amici ed è stato apprezzato da tutti.

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Roberto
  • 06 04 2018

Non un libro per tutti

Un libro molto particolare, un lungo racconto di vita che inizia trascinandoti nella storia, diventa un po’ ripetitivo verso la metà ma dolcissimo verso la fine. La narrazione di Claudio Bisio mi ha a tratti annoiato, aveva per me un’andatura troppo uguale ma grande interpretazione verso il finale. Nel complesso bel libro.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Eleonora Fabbri
  • 02 04 2018

Libro fenomenale. Bisio di più.

Storia di un uomo raccontata attraverso evoluzione del suo corpo. Lessico ricchissimo ma semplice e accessibile. Un' eleganza rara, veramente eccezionale.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Federica S.
  • 27 03 2018

Geniale!

Pennac è un genio! Il libro è originalissimo, divertente, a tratti poetico e commovente. Parla del corpo da tutti, ma proprio tutti, i punti di vista, delle sue reazioni, delle sue "produzioni", in modo vero e spontaneo, senza falsi pudori, senza essere mai volgare. Una vera chicca da conoscere assolutamente!

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 26 03 2018

Bellissimo

libro diverso dal solito, fa piangere, ridere, fa venire ansie, paure e gioie.

Claudio Bisio, la voce giusta al posto giusto..

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • vincenzo
  • 22 03 2018

un libro educativo <br />

nella splendida interpretazione di Claudio Bisio un racconto di una vita con tutti i suoi intoppi e le piccole soluzioni che aiutano sa andare avanti

  • Totali
    2 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Angela M.
  • 22 03 2018

Molto particolare

Non so se mi è piaciuto. Fino all'altro giorno volevo dare 1 stella ma non me la sono sentita in fondo è come un percorso che fa molto riflettere.
Il narratore fantastico.

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Mauro
  • 09 03 2018

Toccante

Adoro Bisio, qui purtroppo raffreddato, del quale si sentono i momenti diversi di registrazione che a volte “portano fuori”.
Pennacchi meraviglioso, come sempre. Leggero e toccante.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Zeppifano
  • 26 02 2018

Meraviglioso

un libro che ha tutto. serio divertente triste allegro. non perdetelo assolutamente. l'interpretazione é un plus!

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 13 02 2018

Corpo e Anima

Noi siamo la nostra anima, i nostri pensieri, gli incontri che facciamo ma siamo soprattutto il nostro corpo.Ci accompagna dalla nascita, è vero cambia negli anni,ma è sempre lui.È la nostra scatola,la nostra corazza,la scatola di risonanza delle nostre emozioni ,il nostro tempo.Eppure troppo spesso lo sottovalutiamo... Un libro che dá peso e voce al corpo di ognuno di noi.