Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

In questo mio primo audiolibro sono raccolti tre racconti e una riflessione. I brani sono stati estratti dal mio volume "Il mio viaggio continua".

Riascoltando i miei brani, non c'è volta che non mi meravigli per la bellezza dei racconti interpretati magistralmente dalla voce di Francesca, che ha saputo dare il giusto peso empatico ed emotivo a tutti e quattro i brani. Penso che quando si scrive si entri in un altro mondo, diverso dalla nostra quotidianità, e ci si colleghi con un'altra dimensione.

Vale la pena di ascoltarli, specialmente il brano "Il dolore", che ho arricchito con un sottofondo musicale. Un brano composto ed eseguito da me, con la chitarra classica. Mi raccomando smartphone e cuffiette. Buon ascolto.
©2017 Marcello Massalin (P)2017 Marcello Massalin

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4,0 di 5
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 3,7 di 5
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Storia

  • 4,0 di 5
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • Utente anonimo
  • 05 11 2017

temi non banali - linguaggio semplice

una serie di racconti molto belli, la voce narrante molto rilassante, interpretazione in grado di farti creare nella mente un'immagine chiara e ben precisa dei personaggi e dello svolgimento, anche se i temi trattati sono toccati in tutte le salse in molte altre declinazioni il modo di porli dell'autore è pieno di una semplicità di linguaggio che non lo rende il solito racconto sui temi della vita, ma cala, grazie ai suoi personaggi, il lettore (ascoltatore) in un mondo vivo riconoscibile nelle diverse fasi che la sua vita sta attraversando.
la divisione in racconti si presta molto all'ascolto di chi, come me, è un pendolare.
lo consiglio senza dubbio, anche per prendersi un po' di tempo e riflettere.
buon ascolto.