Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Ultimo Parri è un ragazzino che diventa vecchio cercando di mettere in ordine il mondo. Ha cinque anni quando vede la prima automobile, diciannove il giorno di Caporetto, venticinque quando incontra l'amore della sua vita, e molti di più la sera che muore, in un posto lontano. "Questa storia" è la sua storia. Dall'autore di "Oceano mare", "Seta", "Novecento" e molti altri.


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2007 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. (P)2016 Audible GmbH

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    12
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Andrea B.
  • 09 02 2018

Bello, intelligente a tratti poetico

Tante storie che si compongono, si accordano, svelando a poco a poco il quadro complessivo.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • laura viviano
  • 01 02 2018

Non trovo la storia

Baricco ha in genere la grandiosa capacità di creare storie che nascono dal nulla e si gonfiano di personaggi da ricordare per sempre, ma in " Questa storia " gli episodi, che si spostano sulla linea del tempo a scatti, sembrano quasi scritti da mani di autori diversi e, per questo, portano sensazioni "slegate" in cui le memorie, i diari e le lettere si sovrappongono, annebbiando fisionomie ed identità. La storia ne esce frammentata e perde vigore, in un gioco di rimbalzi che, invece di farla evolvere, la svuotano. Ci sono comunque alcune pagine molto intense che vale la pena leggere. Ottima interpretazione.