Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Madame Bovary è il primo romanzo di Gustave Flaubert. Appena pubblicato, nelm 1856, fu messo sotto inchiesta per "oltraggio alla morale". In seguito, divenne un bestseller sotto forma di libro nell'aprile del medesimo anno, ed oggi è considerato uno dei primi esempi di romanzo realista. Del realismo ha l’accurata descrizione degli ambienti, la descrizione approfondita dei personaggi, che devono essere verosimili (Falubert ebbe occasione di dire “Madame Bovary sono io”). Di fatto il racconto è ispirato alle vicende realmente accadute di una giovane donna di provincia, di cui si parlò in un giornale locale nel 1851. Al romanzo si sono ispirate riduzioni cinematografiche e televisive.

Cornice musicale di Franz Liszt.

Public Domain (P)2012 Silvia Cecchini

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 3,0 di 5
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Interpretazione

  • 2,0 di 5
  • 5 stelle
    0
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    2

Storia

  • 3,3 di 5
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Non ci sono recensioni disponibili