La via del Rifugio  Audiolibri

La via del Rifugio

Ascolta gratis per i primi 30 giorni

Iscriviti ora
  • Lasciati ispirare da questo titolo ed esplora l’intero catalogo
  • Scarica tutti i titoli che vuoi e ascolta anche offline
  • Puoi cancellare l’iscrizione in ogni momento

Sinossi

Questa poesia, tratta dall'omonimo libro, presenta tutte le tematiche su cui si incentra l'opera di Gozzano: la pretesa ingenuità, l'ironia, e la parodia letteraria, l'abile trattamento dell'artificio poetico. Ha una struttura circolare, che é sofisticata nella ricerca della semplicità.All'eclettica rappresentazione della scena, sostenuta dal tema ritmico della filastrocca, concorrono i monologhi interiori del poeta, e i due atti delle bambine: il giro a tondo e la traumatica scena della farfalla. La scena si apre sul tema della filastrocca, ma all'improvviso il canto si interrompe, con l'uscita di campo delle giovani protagoniste, le tre bimbe leggiere. Il poeta si abbandona ad una riflessione universale sull' esistenza. Poi le bambine riappaiono a movimentare la scena, con la cattura e la tortura della farfalla, mentre il poeta riprende a interrogarsi sul destino dell' Umanità. Torna allora ad emergere il tema della filastrocca, per prolungare la riflessione del poeta, che conferma la propria tesi rinunciataria. La dimensione psicologica introdotta dalla filastrocca dell'' incipit è quella surreale del sogno. La situazione in cui il poeta si proietta viene a quel punto sospesa fra sogno e realtà.

©2010 Guido Gustavo Gozzano (P)2010 Bronteion

Info Titolo