Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Un uomo a cui non era rimasto niente nemmeno la dignità, camminando sul marciapiede trova una banconota da cinquanta euro. Senza pensarci un attimo, come se nulla fosse, la prende e la mette nella tasca del giaccone sgualcito dagli anni e che sapeva di marcio. Non si era reso conto della fortuna che aveva avuto. Pensava che tutto gli fosse dovuto, anche se la sua realtà gli mostrava il contrario. 

Non credeva in un Dio, all'universo o a qualsiasi altra cosa che le persone volevano fargli credere. Credeva solo a ciò che vedeva, sentiva o toccava. Il resto per lui non esisteva. Era povero di cose e di spirito, ma quel giorno non era come gli altri, perché ogni situazione negativa o positiva lo avrebbero condotto da una bambina molto speciale. Lei si chiamava Lizzie, aveva otto anni e sapeva suonare il pianoforte. 

Nota dopo nota, senza dire una sola parola, gli farà rivivere il passato e gli tirerà fuori la parte di sé che credeva di avere sepolto per sempre assieme alla sua famiglia. Quello che scoprirà poi, andrà oltre a ciò che avrebbe potuto immaginare.

©2016 Fausto Gazzetto (P)2016 Fausto Gazzetto

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili