Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

"Accanto al sollievo liberatorio che è proprio del reduce che racconta, provavo ora nello scrivere un piacere complesso, intenso e nuovo, simile a quello sperimentato da studente nel penetrare l'ordine solenne del calcolo differenziale. Era esaltante cercare e trovare, o creare, la parola giusta, cioè commisurata, breve e forte; ricavare le cose dal ricordo, e descriverle col massimo rigore e il minimo ingombro. Paradossalmente, il mio bagaglio di memorie atroci diventava una ricchezza, un seme; mi pareva, scrivendo, di crescere come una pianta."

21 elementi chimici per 21 racconti, ognuno dei quali è un capitolo di un'affascinante autobiografia, che affianca all'arte del vivere quella del lavorare, con amore, intelligenza, ironia e passione.

La lettura di Massimo Popolizio ("Il Divo", "La Grande bellezza", "Mio fratello è figlio unico"), esalta l'opera che la Royal Institution del Regno Unito scelse come il miglior libro di scienza mai scritto.
©1975 Giulio Einaudi editore (P)2016 edizioni full color sound srl

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4,3 di 5
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 4,7 di 5
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 5,0 di 5
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • Utente anonimo
  • 27 11 2017

metaviglioso

Ho molto amato questo libro è il suo straordinario narratore grazie a tutti voi ciao

  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • Utente anonimo
  • 08 11 2017

Non c'è solo "Se questo è un uomo"

Primo Levi non è solo l'autore di "Se questo è un uomo" né solo di libri legati alla testimonianza dell'Olocausto. Il sistema periodico è la sua biografia "chimica", perché prima di essere scrittore Primo fu un chimico. Sarebbe bello poter presto sentire narrare anche i suoi racconti, a tratti spassosi, a tratti fantascientifici. Ad es. Storie Naturali e Vizio di Forma.

Ordina per:
  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • andrea cudin
  • 26 07 2017

troppa enfasi

il narratore pone troppa enfasi nella lettura. In certi momenti sembra perfino di sentire Paolo Villaggio che legge Fantozzi. Molto lontano dallo stile asciutto dell'autore. Gli stacchi musicali all'inizio e alla fine di ogni capitolo sono poi un po' patetici è un po' fastidiosi. con un volume altissimo per giunta. come la pubblicità in televisione la notte.

Ordina per:
  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • Dr. C. J. Sealey
  • 25 08 2016

Love these stories

When the reader tells these wonderful stories you are in the presence of the author. His compassion and understanding of the human condition and his acute observation are matched by his skill as a writer. Read them in any language you like you will be moved, often to laughter, sometimes to tears. But never to anger despite the hardships and horror the author lived through.

  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • Péter
  • 27 06 2016

Un disappunto

Leggiamo Primo Levi, perché ci era piaciuto "Se questÉ un'uomo" e le altre testimonianze sue. Ma questa raccolta, sistemata per un'ordine rigorosa per via di elementi della tavola periodica no, non mi piaceva. Il concetto non mi pare che funzioni, le storie si sgonfiano pian piano e il loro linguaggio é oltremmodo travagliato. Roba da vecchi, senza la forza narrativa dei grandi romanzi. Quello che mi guidava ciononostante attraverso la registrazione era la voce e l'interpretazione eccellente di Massimo Popolizio. Anche i brani musicali erano fantastici. Ma tutto sommato non valeva la pena di rodermi tra queste novelle pallidissime e redundanti.

+ la registrazione malgrado l'etichetta non é 'abridged'. C'é il testo completo in audio.