Il signor Bergeret a Parigi  Audiolibri

Il signor Bergeret a Parigi

Ascolta gratis per i primi 30 giorni

Iscriviti ora
  • Ascolta senza limiti oltre 13.000 audiobook e serie audio
  • Scarica sul tuo smartphone e tablet e ascolta anche offline
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a €9,99 al mese

Sinossi

In questo quarto volume della tetralogia della Storia contemporanea, il signor Bergeret, promosso docente alla Sorbona, si trasferisce a Parigi con la sorella e la figlia Paolina. Con la sorella esplora il proprio passato, incontrato casualmente nella sua vecchia casa d’infanzia, sfitta e rovinata; con la figlia acquista una brillante ascoltatrice dei suoi discorsi filosofici, divenuti, finalmente, ottimisti. Non è un’Utopia, la società ideale da lui invocata e descritta, dice il signor Bergeret: è una società che realmente avverrà, che sta già manifestandosi, con un cambiamento lentissimo e insensibile, come quelli delle ere geologiche: cambiamento invisibile ai nostri occhi, inutilmente paventato e temuto, perché già iniziato prima della nostra nascita. Cambiamento, dice il signor Bergeret, che non diverrà sensibile che fra un secolo….Cioè oggi. Che risponderemo noi, oggi, alla visione di Bergeret, alias Anatole France?Cornice musicale: Pleasant moments di Scott Joplin.

Public Domain (P)2013 Silvia Cecchini

Info Titolo