Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Questo famosissimo romanzo di Verne fu pubblicato per la prima volta nel 1873. In questa storia il londinese Phileas Fogg ed il suo cameriere francese Passepartout tentano di circumnavigare il mondo in 80 giorni, per vincere una scommessa di 20.000 sterline stipulata con i compagni del. Le innovazioni tecnologiche del XIX secolo avevano aperto la possibilità di circumnavigare il mondo rapidamente e la prospettiva affascinò Verne ed il suo pubblico. Il romanzo, dal ritmo molto più serrato rispetto agli altri romanzi di Verne, è ben congegnato e ricco di colpi di scena, oltre ad essere alternato a interessanti notizie dei paesi visitati, come abitudine dell’autore. Al libro si è poi ispirato il cinema, grazie alla sua spettacolarità, e alla simpatia dei suoi protagonisti. Cornice musicale di Kevin MacLeod

Public Domain (P)2012 Silvia Cecchini

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    14
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    12
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Storia

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    16
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Francesco
  • 29 03 2018

Chi osa vince

il gentiluomo protagonista rischia tutto il suo patrimonio per una scommessa ritenuta impossibile da vincere. Durante il suo viaggio troverà eventi che sembrano arrestare il suo viaggio, ma grazie alla sua lungimiranza, grazie al suo maggiordomo, grazie alla dama trovata lungo il viaggio e grazie al destino che tanto gli ha tolto e tanto gli ha dato, il signor Fogg tornerà a Londra con una bella sorpresa.