Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Questa colossale opera fu pubblicata nel 1862. Considerata uno dei romanzi più importanti del XIX secolo, narra la storia di vari personaggi nell’arco di 20 anni, intrecciando la loro vita alle vicende storiche della Parigi post Restaurazione. Ecco come l’Autore stesso descrive il suo romanzo: “Il libro che il lettore ha sotto gli occhi in questo momento è, da un capo all’altro, nell’insieme e nei particolari, quali che siano le intermittenze, le eccezioni o le debolezze, il cammino dal male al bene, dall’ingiusto al giusto, dal falso al vero, dalla notte al giorno, dall’appetito alla coscienza, dalla putrefazione alla vita, della bestialità al dovere, dall’inferno al cielo, dal nulla a Dio. Il suo punto di partenza è la materia, quello di arrivo l’anima. L’idra al principio, l’angelo alla fine.”

Cornice musicale: La forza del destino, Ouverture, di Giuseppe Verdi

Public Domain (P)2012 Silvia Cecchini

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Benvenuti1941
  • 27 04 2018

Una lunga vita incrocia la storia del XIX°secolo

C'è un confronto taciuto fra le rivolte sociali che cambiano ben poco e la rivoluzione dell'anima provocata da un gesto di bontà gratuita che cambia il destino di un uomo e dei tanti che gli sono intorno. Il quadro d'insieme è sempre triste come triste e affannata appare la vita dei "miserabili" di cui si narra con una attenzione ai particolari che continua a stupirmi e mi toglie il respiro tanto appare reale.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 04 04 2018

Grande classico

molto bello, letto in modo magistrale, consigliabile a tutti quelli che amano la grande letteratura

Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Roberto
  • 02 09 2013

Meraviglioso

Where does I Miserabili [Les Miserables] rank among all the audiobooks you’ve listened to so far?

Letto e interpretato veramente in maniera superba, ma a mio avviso troppi intermezzi musicali.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 24 03 2018

La musica degli intervalli

Una storia fantastica, ben scritta e letta.

Però il volume della musica degli intervalli é maggiore della parte letta ed é necessario ricorrere al tasto di controllo per proteggere l’udito se si usano le cuffie

  • Totali
    1 out of 5 stars
  • Interpretazione
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • E
  • 26 02 2013

In Italian

What disappointed you about I Miserabili [Les Miserables]?

This was my first time using Audible but I stupidly ordered it in Italian ( which I don't speak), the book is probably perfectly fine but I will never know. Luckily it was a gift.

1 su 13 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

Ordina per:
  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Ysera
  • 02 03 2013

Abridged? Silent mode?

I should probably have bought the abridged version, going against my principle of only reading unabridged, because the pieces of text that actually don't belong with the story are easy to cut out without hindering comprehension, the reader wouldn't miss anything important (is anyone really interested in the history of the sewage system of the city of Paris?). However, this is the version I bought and listened to, so this is what I'll review. And since there are tons of comments on the actual book in the reviews of the English language editions, I'll limit my review to the narration. I don't know if narrators are supposed to read before the books they're going to narrate, but I would guess Silvia Cecchini does that. She certainly knows what she's reading, she gives everything the right intonation, she's not 'flat' as a narrator. But she's too fast. Always. At least for my taste. I appreciate the fact that the books she narrates are cheap and I understand why (no studio is involved in the recording), but I don't appreciate the end result. Basically, she works at home. And while the occasional ambulance siren is inevitable, the vibrations of the mobile phone are not. Being deprived of one's mobile phone while working may be unpleasant, but there are options such as the silent mode. On the other hand, I don't have many alternatives to jumping whenever her phone vibrates while she works and I listen to the recording...

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione