Elizabeth e il suo giardino tedesco  Audiolibri

Elizabeth e il suo giardino tedesco

Ascolta gratis per i primi 30 giorni

Iscriviti ora
  • Ascolta senza limiti oltre 13.000 audiobook e serie audio
  • Scarica sul tuo smartphone e tablet e ascolta anche offline
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a €9,99 al mese

Sinossi

Pubblicato originariamente nel 1898, "Elizabeth and her German Garden" fu il primo libro di Marie Annette Beauchamp - conosciuta per tutta la vita come Elizabeth. Il libro fu pubblicato in forma anonima. Elizabeth era una cugina della scrittrice più famosa Katherine Mansfield (il cui vero nome era Kathleen Mansfield Beauchamp).

Nata in Australia, Elizabeth fu educata in Inghilterra, e sposò poi un conte tedesco, von Arnim. Nel 1897 gli Arnim si trasferirono nell'antica residenza familiare di Nassenheide (oggi Rzedsiny, Polonia). Il libro, ispirato dall'amore per il giardino di quella antica casa, fu pubblicato l'anno successivo ed ebbe un successo clamoroso (ben 21 edizioni nel 1899), tanto che da allora l'autrice firmò le maggior parte delle opere successive con l'espressione "by the author of 'Elizabeth and her German garden' ". Tornata in Inghilterra dopo la morte del marito, Elizabeth divenne amica di intellettuali di spicco come Wells e Bertrand Russell (di cui sposò il fratello).

La sua scrittura è leggera, ironica, critica delle convenzioni sociali, e l'autrice è stata rivalutata recentemente come scrittrice "femminista ante-litteram" per le sue critiche alle convinzioni e convenzioni di genere.

Traduzione di Silvia Cecchini dall'edizione integrale del 1900 (le edizioni successive alla prima furono poi private della parte dei ricordi d'infanzia della protagonista).

Cornice musicale: "Greensleves".

© dominio pubblico. Tradotto da Silvia Cecchini (P)2017 Silvia Cecchini

Info Titolo