Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

"Chiamami col tuo nome" è il racconto dell'attrazione improvvisa e travolgente che sboccia tra due ragazzi, il diciassettenne Elio, figlio di un professore universitario, in vacanza con la famiglia nella loro villa in Riviera e un giovane ospite, invitato per l'estate, il ventiquattrenne Oliver, che sta lavorando alla sua tesi postdottorato. Quell'estate della metà degli anni Ottanta viene rievocata, a distanza di vent'anni, dal più giovane dei protagonisti. Sconvolti e totalmente impreparati di fronte allo scoppiare di questa passione, i due inizialmente tentano di simulare indifferenza, ma con l'avanzare dei giorni vengono travolti da un'inesorabile corrente di ossessione e paura, seduzione e desiderio, il vero protagonista del romanzo: "II desiderio che è in noi, e non è necessariamente riferito all'altro. Piuttosto l'altro rappresenta la promessa di un avvicinamento alla soddisfazione di questo bramare...". Quello che Elio e Oliver proveranno in quei giorni estivi e sospesi in Riviera e durante un'afosa notte romana sarà qualcosa che loro stessi sanno non si ripeterà mai più: un'intimità totale, assoluta, un'esperienza che li segnerà per tutta la vita.
©2008 Guanda (P)2018 Adriano Salani Editore

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    153
  • 4 stelle
    58
  • 3 stelle
    37
  • 2 stelle
    17
  • 1 stella
    5

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    179
  • 4 stelle
    46
  • 3 stelle
    21
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    3

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    134
  • 4 stelle
    62
  • 3 stelle
    28
  • 2 stelle
    18
  • 1 stella
    11
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Paolo
  • 15 03 2018

Imperdibile. Libro e film indimenticabili!!

Questa è una di quelle storie che vorresti sentire e risentire all'infinito. Una storia d'amore vero, puro, con alcune vette di grande intelligenza emotiva e di assoluto candore.
E' quasi impossibile non riconoscersi in qualche modo, non scoprire qualcosa di se stessi, per come abbiamo sofferto e gioito dell'amore, della giovinezza, del tempo che passa. Elio e Oliver, i due genitori di Elio, il piccolo mondo sospeso nella meravigliosa estate italiana sono in realtà esempi universali di quello che siamo stati o, come dice il padre di Elio in un passaggio memorabile, avremmo potuto essere.
Ho visto il film due volte. Mia moglie ha letto il libro. Io lo sto ascoltando. Continuo a commuovermi, a ridere, piangere, ricordare la mia infanzia negli anni 80, i luoghi molto simili.
Bravo Oldani a interpretare il testo. Parte un po' fuori fase, ma poi acquista sicurezza e in qualche modo trova il giusto stile.

13 su 13 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Anna
  • 18 03 2018

che bella voce

una bella storia narrata molto bene da una bellissima voce. ascoltato tutto in una uggiosa domenica

8 su 8 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Alberto
  • 20 03 2018

Dopo aver visto il film

Ero curioso di capire come fosse il testo originale dopo aver visto l’adattamento cinematografico.
Devo dire che è molto bello, intimo, un po’ verboso ma più intenso di quello apparso al cinema.
E una voce bellissima!

5 su 5 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • moratoria
  • 03 04 2018

delicato, intenso, malinconico

ricco di piccoli fatti minimali, ma ancor più colmo di significati impliciti... una storia vissuta, raccontata dalla lontananza con rispetto sacrale. Grazie.

3 su 3 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • M.L.
  • 21 03 2018

Emozionante e coinvolgente

Molto apprezzabili sia interpretazione che trama. Una storia sull'amore ma soprattutto sulla scoperta di sé.

3 su 3 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • roberta pometta
  • 03 04 2018

sorprendente

Il personaggio del padre sul finale è profondo in modo sorpendente...lettore molto bravo. inizio un poco lento...

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 02 04 2018

Troppo intenso

La storia è interessante ma diventa un po' ripetitiva per l'angoscia continua del ragazzo, nonostante la narrazione sia eccezionale

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • diana rizzo
  • 29 03 2018

Emozionante

Un libro delicato, che ti rimane nel cuore. Letto e interpretato magistralmente. complimenti Andrea Oldani.

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Daniele
  • 27 03 2018

una storia da sogno

un bel libro, una bella storia, se chiudi gli occhi mentre ascolti ... riesci ad immedesimarti nel protagonista e a sognare ...

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Cristina
  • 27 03 2018

L'amore è amore

L' Amore quello con la A maiuscola è quello che ti arriva, non puoi sceglierlo . Ti rimane dentro tutta la vita , qualsiasi cosa ti succeda nella strada che decidi di seguure. Percorriamo la via del NON giudizio e saremo tutti più felici. Alcune scene sono molto esplicite e ho fatto un po' fatica ad ascoltarle ma anche questo, forse, fa parte della comprensione del tipo di relazione.

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione