Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Le lezioni di Paolo Crepet, uno dei più noti e illustri psichiatri e sociologi italiani, sono un'occasione di riflessione su alcuni dei temi più dibattuti della società in cui viviamo: dalle dipendenze alla violenza di genere, dalla disoccupazione giovanile alle nuove tecnologie, dai "millennials" alle famiglie arcobaleno.

L'autore stesso le definisce "appunti per un viaggio in cui ciascuno di noi ha un costante bisogno di orientarsi". Sono riflessioni lucide e ben documentate, sempre in equilibrio tra il rigore scientifico dello studioso e l'abilità del divulgatore, caratteristiche grazie alle quali Crepet si è conquistato un posto di primo piano sui media cartacei e televisivi.


>> Questo podcast vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2018 Audible Studios (P)2018 Audible Studios

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    209
  • 4 stelle
    48
  • 3 stelle
    20
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    9

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    187
  • 4 stelle
    40
  • 3 stelle
    22
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    7

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    190
  • 4 stelle
    35
  • 3 stelle
    17
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    8

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 11/09/2018

lento, banale, scontato...

non avrei mai potuto immaginare un contenuto così superficiale... neanche in un bar avrebbe credito...

16 people found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Massimiliano
  • 05/10/2018

Vergognoso

Crepet è davvero un personaggio incomprensibile. Moralista, banale, incapace di comprendere la modernità. Non si capisce bene a nome di cosa lui stia parlando. Parla in quanto psichiatra? Spero di no perché arriva a dire “il cervello è un muscolo”. Spero di no perché questo audiolibro è costituito da oltre cinque ore in cui lui giudica con il tono di chi ha la verità in tasca. Spero di no perché quando parla di tossicodipendenza (da sostanze e da comportamenti come l’utilizzo della tecnologia) lo fa con una faciloneria imbarazzante. Spero di no perché arriva a suggerire come indicazione pedagogica di cucinare per i propri figli solo “riso in bianco” (sic!).
Un professionista della salute mentale dovrebbe essere scientificamente preparato e esercitare un po’ di sana sospensione di giudizio. Crepet invece parla come un vecchio moralista che borbotta e si lamenta “oh tempora oh mores”.

20 people found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Andrea
  • 11/09/2019

soporifero

un minestrone senza un filo conduttore, banale, pressapochismo allo stato puro... e poi quanti giudizi gratuiti

2 people found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Lorenzo Santarelli
  • 14/04/2018

Non vale la pena di ascoltare

3 stelle alla voce interpretazione semplicemente perché è un’intervista
1 stella alle altre voci poiché l’unica nota interessante sono gli spunti di riflessione dei vari capitoli, trattati poi in maniera dozzinale e banale dal Crepet. Contenuti errati poi, a partire dai primi capitoli, troppi argomenti importanti nemmeno considerati
Da non ascoltare, risparmierete del tempo prezioso

10 people found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Jaq
  • 08/02/2020

Temi sicuramente da approfondire

Esposizione molto pacata e ragionevole dell'autore (da ascoltare tranquillamente a velocità maggiorata :P)

Non giudico il libro in base alle opinioni di Crepet, che si possono più o meno condividere indipendentemente dalla qualità del testo, ma ho avuto l'impressione che in alcuni casi calcasse la mano per fare un po 'lo splendido' (sarei curiosa di chiedere ai suoi figli se abbia davvero applicato pedissequamente i metodi educativi che sostiene) e in altri che trattasse deliberatamente alcuni temi in maniera parziale (es. visto che adozione gay e fecondazione artificiale sono già possibili in altri paesi, non sarebbe stato possibile parlare nel concreto di quali problematiche emergono, invece di cosa pensa lui potrebbe succedere in Italia?).

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 04/02/2020

Le Lezioni di P. Crepet

Il mio giudizio sarà viziato dal fatto che adoro Crepet, in quanto dà voce al mio personalissimo modo di interpretare relazioni e sentimenti. Ma ho trovato molto interessanti le "Lezioni", ascgate in meno due viaggi... I passaggi migliori? Quelli sulle persone "felici" contrapposte ai lamentosi. E sul connesso concetto di tempo. Sulle nostre responsabilità di genitori, che non bisogna dimenticare quando diamo facili giudizi sulla nuova generazione. Sul coraggio, in primis di essere diversi da chi ci ha preceduto. Sulla indifferenza che uccide più dell'odio. Sulla ignavia, che non a caso è un vizio capitale. E sull'amore, questo sconosciuto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Rosalia Bosco
  • 28/01/2020

Rifletto

Mi ha aperto la mente, mi piace ascoltarlo riesce a farti comprendere dei concetti astrusi con parole semplice .Peccato avrei voluto leggere qualcos'altro.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • emilia
  • 19/01/2020

come non condividere le sue idee

Crepet dice ciò che è evidente eppure molti non riescono a vedere perchė incapaci o indifferenti

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • MatteoCorna
  • 13/01/2020

Concetti opinabiki

A mio avviso ci sono concetti assolutamente condivisibili, esposti in maniera chiara ed esaustiva, purtroppo accompagnati da considerazioni che risentono della poca conoscenza dei mezzi tecnologici e del loro utilizzo. Non sempre si può accostare precedenti modi di vivere e vedere la realtà con modi odierni.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • MatteB
  • 27/12/2019

ben fatte, assolutamente consigliate.

molto profondi e belli gli argomenti trattati, anche se traspare di molto l opinione di Crepet su alcuni temi anche se la comunità scientifica e degli psicologi e psichiatri nel mondo è in netto contrasto, ma cmq di grande interesse allo stesso modo, e cmq ogni cosa è cmq ben argomentata. consigliato.