Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Gaetano, il marito, sparisce all'improvviso. Anciluzza, la moglie, resta a Tummìna con due picciriddre a carico. Da matura casalinga laureata, Anciluzza si fa commerciante suo malgrado, e per guadagnarsi la vita apre una putìa di prodotti tipici siciliani. Nel retrobottega la donna cuoce zuppa di pesce, impasta cassatelle di ricotta, addensa biancomangiare alle mandorle, frigge melanzane per la caponata, conza cubetti di zucca in agrodolce, e ama. Senza risparmio.

La putìa di Anciluzza accoglie corpi e li sfama, in ogni senso. Così, davanti e dietro al suo bancone, l'appassionata commerciante troverà il gusto dell'amore gioioso e fugace, e quello della carne morbida e felice di sé. "L'assaggiatrice" è un racconto goloso e lieve, dolce di fichi e fresco di menta.

©2014 Grandi & Associati Srl (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di L'assaggiatrice

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    33
  • 4 stelle
    40
  • 3 stelle
    25
  • 2 stelle
    12
  • 1 stella
    9
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    64
  • 4 stelle
    25
  • 3 stelle
    15
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    3
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    26
  • 4 stelle
    29
  • 3 stelle
    28
  • 2 stelle
    19
  • 1 stella
    10

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Gianfranco Riccio
  • 25/09/2019

Una occasione mancata .

Un libro che all’inizio sembrava promettere bene, ma che alla fine mi ha un po’ delusa perdendosi in un affastellarsi di sesso superfluo che fa della protagonista una sorta di “assatanata” . Delusa. Laura Amore.

2 people found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • lavanderiavip
  • 24/06/2019

Noioso

Nonostante il tema frizzante, il racconto è banale e scontato, privo di trama e di spessore.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Danilo Maurici
  • 27/05/2019

Simpatico

Primo libro che ascolto di questa autrice e non mi è dispiaciuto per niente, né ascolterò altri. Brava la narratrice.

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Simone Guarrera
  • 14/03/2021

emancipazione femminile

Da siciliana ho apprezzato la lettura del contesto di riferimento e l'arguzia nel proporre un riscatto della femminilità ancora difficile in molti paesini.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 25/01/2021

molto bello ben letto

l'ho terminato in un baleno bello passare dalla spiegazione di una ricetta a parlare di sesso

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • alessia
  • 10/12/2020

delusione

noioso e banale, volgare senza motivo e trama inconsistente. narratrice inadatta e poco capace, una voce da adolescente incavolata che non c'entra proprio niente

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 13/11/2020

pornografia..... ma i bei libri ed i suoi racconti

strana storia un poco volgare di una scrittrice che si sta avventurando in una narrativa che non si addice al suo classico modo di scrivere. cosa sono forse i racconti di una donna vogliosa che pensa solo al sesso? no famiglia, no figlie, solo godimento con l'attenzione delle ricette. Eviterò in futuro i suoi libri. mi ha deluso.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Massimo
  • 24/07/2020

Assaggiatrice di...

Essendo il suo primo romanzo è comprensibile che l'autrice sia ancora debole nella stesura, monotona e prevedibile... compreso il finale. La lettrice in compenso é precisa nei termini dialettali, nei modi di dire palermitani. Probabilmente siciliana anch'essa, che non guasta!

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 20/04/2020

appena iniziato... magari migliora

la narrazione di Lucrezia Mascellino purtroppo distrugge il racconto della torregrossa che invece adoro

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 07/04/2020

perplessità

in altri libri questa scrittrice mi era piaciuta ma in questo proprio no la protagonista in bilico tra la pornografia e la mniaca sessuale e pure insignificante con qualche spunto che torna anche in altri suoi romanzi di saldo Maso veramente una delusione per altro ben letto