Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Si direbbe che per Jonathan Coe il momento in cui si decide il destino di un individuo non sono i primi anni di vita, come suggerisce la psicoanalisi, ma quella sconfinata adolescenza e quel perpetuo fuoricorso che cominciano subito dopo aver lasciato il liceo e la famiglia e che corrispondono al vegetare dentro il calore debole ma protettivo di un'università di provincia, seguendo la trafila delle sessioni, degli esami, della laurea, di una tesi di dottorato sempre da scrivere e mai scritta.

Robin si è laureato a Cambridge, ma da oltre quattro anni sta preparando il dottorato a Coventry, cittadina rasa al suolo due volte, prima delle bombe tedesche poi dall'ultra liberismo della signora Thatcher. Un male oscuro sembra consumarlo, forse il ricordo di un amore lontano e mai dichiarato che tortura come il primo giorno. Intorno a questo "male" e alla misteriosa tesi di dottorato di cui nessuno ha visto un rigo, monta un clima di catastrofe imminente. Basterebbe un "tocco d'amore", forse. Forse l'amore non basterebbe. Ma è proprio lì che Robin si scopre muto, impotente.

Jonathan Coe tesse in questo suo secondo romanzo i primi fili di quell'immensa tela che sarà "La famiglia Winshaw".

>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.

©2013 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. Tradotto da Domenico Scarpa (P)2018 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di L'amore non guasta

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    13
  • 4 stelle
    13
  • 3 stelle
    17
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    21
  • 4 stelle
    17
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    19
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • caranzetti germana
  • 25/08/2020

Che amarezza

Che amarezza questa storia. Scorre e si segue bene come tutte quelle di Coe, ma un fondo così amaro e condivisibile, lascia di stucco. Meraviglioso il post scriptum con quell’urlo non gridato.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • GIACRI
  • 30/07/2020

Non delude mai

Non ho capito molto dove andava a parare ma Jonathan Coe potrebbe scrivere anche la lista della spesa e sarebbe sempre una lettura piacevole. L'interpretazione di Jesus Emiliano Coltorti poi è la migliore in assoluto.