La violenza sulle donne

Le lezioni di Paolo Crepet
Letto da: Paolo Crepet
Durata: 30 min
4.5 out of 5 stars (32 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Le lezioni di Paolo Crepet, uno dei più noti e illustri psichiatri e sociologi italiani, sono un'occasione di riflessione su alcuni dei temi più dibattuti della società in cui viviamo: dalle dipendenze alla violenza di genere, dalla disoccupazione giovanile alle nuove tecnologie, dai "millennials" alle famiglie arcobaleno.

L'autore stesso le definisce "appunti per un viaggio in cui ciascuno di noi ha un costante bisogno di orientarsi". Sono riflessioni lucide e ben documentate, sempre in equilibrio tra il rigore scientifico dello studioso e l'abilità del divulgatore, caratteristiche grazie alle quali Crepet si è conquistato un posto di primo piano sui media cartacei e televisivi.

In alcune culture, purtroppo, l'immagine della donna rimane oggetto di “possesso” del maschio che - di solito quando viene abbandonato - mette in atto comportamenti possessivi e violenti. Come non lasciare le donne da sole di fronte a questo problema?


>> Questo podcast vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2018 Audible Studios (P)2018 Audible Studios
Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    22
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    3
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    17
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    2
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    19
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    3

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Vale
  • 03/03/2020

Orribile

Un compendio di incompetenza e disinformazione su un tema così importante, che comincia e finisce con la piena colpevolizzazione delle donne per la violenza che subiscono. Complimenti.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Claudio
  • 21/02/2019

Analisi pressapochista che - pur proponendosi di i

Analisi pressapochista che - pur proponendosi di indagare le cause culturali della violenza di genere- di fatto colpevolizza ancora una volta le donne. Riflessioni imbarazzanti quali "le donne di mafia non sono violente?" o ancora " ci sono ragazze che vanno in discoteca e vogliono essere difeso dal proprio uomo". Incredibile che Audible dia spazio a questi vagheggi spacciandoli da approfondimenti.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Anaïs
  • 15/01/2019

Superficialità e luoghi comuni.

La superficialità con cui sono affrontate questioni estremamente compresse e importanti, la mancanza di solidità degli argomenti e la diffusione di luoghi comuni rendono impossibile distinguere questa "lezione" da un qualsiasi discorso da bar. Sarebbe meglio attenersi al proprio ambito di studi e non improvvisarsi "educatori" o "opinionisti" in questioni che si ignorano completamente.
"Lezioni" da qualcuno che colpevolizza la vittima di violenza di genere? Perché non si focalizza sul vero responsabile anziché chiedere alla vittima "perché ha relazioni con uomini violenti?" come se fosse una sua scelta consapevole e una sua responsabilità? Già dopo questo punto andare avanti nell'ascolto è stato impossibile.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Melany
  • 22/12/2018

Audiolibro molto vago...

Sono d'accordo che la violenza deriva dalla società stessa. Bisogna però considerare anche che ci sono molti narcisisti perversi che si fingono uomini perfetti e che attraverso la manipolazione psicologica manipolano spesso le donne per i loro comodi. Diventa difficile per la vittima manipolata e innamorata capire che la persona perfetta era solo un bluff e che la bestia è la vera identità del proprio partner.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 11/04/2018

Da ascoltare

Il professor Crepet mi ha sorpreso, un discorso non tradizionale, molto moderno e controcorrente a tratti, su cosa vuol dire essere uomini e donne oggi, partendo dalla violenza sulle donne