Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

La quindicenne Marnie e la sorellina Nelly hanno appena seppellito i genitori. Ora sono sole al mondo, ma nessuno, a parte loro, sa cosa sia successo, e le due ragazzine sono determinate a mantenere il segreto, almeno fino al momento in cui Marnie avrà compiuto sedici anni e sarà considerata dalla legge un'adulta a tutti gli effetti, in grado di badare a se stessa e alla sorella...

Ma nessuno sembra far caso a loro eccetto Lennie, il vicino della porta accanto che con tatto e gentilezza entra nella vita di Marnie e Nelly, deciso a prendersi cura di loro: le nutre, le veste, le protegge e fa sentire loro, per la prima volta, il calore di una famiglia.

Ben presto, però, gli amici, gli insegnanti e le autorità cominciano a porre domande sempre più insistenti su quello strano legame. Così, mentre tutti vengono trascinati in un incontrollabile vortice di bugie, emergono oscuri segreti rimasti nascosti troppo a lungo, che rischiano di travolgere le due sorelle e rovinare per sempre la loro vita...

Un'opera rivoluzionaria che ha conquistato tutti, accolta entusiasticamente dalla critica e dai lettori inglesi e americani: il romanzo più originale dell'anno.


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2013 Newton Compton Editori S.r.l. Tradotto da Guido Del Duca (P)2017 Audible Studios

Vincitore del Premio Commonwealth Book 2013.

Cosa pensano gli ascoltatori di La morte delle api

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    54
  • 4 stelle
    34
  • 3 stelle
    16
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    3
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    72
  • 4 stelle
    24
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    49
  • 4 stelle
    33
  • 3 stelle
    16
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    3

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • manuela
  • 26/06/2019

L'amore dei relitti

Questo romanzo sull amore e le sue tremende mancanze mi ha fatto soffrire e amare con i protagonisti, in un mondo difficile dove la giustizia non esiste, ci si aggrappa all amore, i diversi e gli esclusi si tendono la mano, ho amato Lenny e le sue ragazze, ho sospirato con loro. Bellissimo romanzo, ottima interpretazione, grazie.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Filippo Chelli
  • 19/12/2018

Struggente

All’inizio avrei voluto liquidare tutto con un “niente di che”, poi la storia si è fatta avvincente, i personaggi si sono svegliati e sono quasi arrivato a commuovermi. Nelly fantastica

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 20/10/2018

Da ascoltare

Storia interessante, intelligente e profonda. Letta magistralmente, con il giusto tono per renderla emozionante.
Consigliato sicuramente.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Crigulla
  • 04/09/2018

Veramente toccante

Una bellissima storia, mi sono emozionata a sentirla, spero di sentire presto altri libri di questa autrice

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • olto
  • 20/08/2018

Originale interpretazione di una bella storia.

Il susseguirsi e l’alternarsi dei tre interpreti rende piacevole e scorrevole l’ascolto di una originale e attuale storia

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Lara
  • 19/05/2018

non consigliato

nulla da dire sulla buona interpretazione a tre voci, ma nonostante questo il libro è poco coinvolgente e con una trama banale. Lo stile narrativo è scarso. Succedono tante (troppe) cose che "camuffano" un libro di scarso spessore. Una lista di sfortune elencate una dopo l'altra dove almeno la metà era tralasciabile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Bea
  • 12/03/2018

Così così

Le voci non sono azzeccatissime, soprattutto quella di Lenny, troppo giovane per un uomo 70enne.
Abbastanza inverosimile come epilogo, ma comunque piacevole l’ascolto

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Silvia
  • 05/03/2018

Continuando mi ha stupito

Un libro che inizialmente sembra un po’ asettico, poi ti fa conoscere e vivere una realtà diversa, fatta di solitudine, in cui due ragazzine riescono a sopravvivere anche se segnate da eventi molto forti. Alla fine rimane quella loro voglia di vivere e di ritrovare la serenità, ma anche un forte senso di tristezza.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 01/02/2018

Molto bello!

Decisamente ben scritto, affascinante e coinvolgente. Lo consiglio a tutti coloro che amano i libri di narrativa con suspance e non banali!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Eugenio Muscogiuri
  • 25/01/2018

Buon libro

Devo dire che all'inizio leggendolo (ascoltandolo) ho avvertito un certo senso di nausea e di malessere per questa storia ambientata nella periferia degradata di Glasgow ma poi, a mano a mano che la storia progrediva, è migliorato tutto e alla fine devo ammettere che è stata una bella sorpresa questo libro e quindi lo consiglio. Invece la critica forte la devo fare alla interpretazione; se le due "ragazze" Francesca Rinaldi e Sara Crestini sono a dir poco meravigliose nella lettura (interpretazione) per "l'uomo" Leonardo Graziani sono invece impietoso. Ma come si fa a interpretare un uomo di 70 anni con la voce di un adolescente? E' stato a dir poco ridicolo a un certo punto capire che Lennie non era un coetaneo delle due ragazzine Marnie e Nellie ma un uomo fatto e "quasi" finito. Non so chi lo abbia scelto ma sicuramente l'audiolibro poteva essere di tutt'altro spessore. Peccato.