Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

9,99 EUR/mese dopo i primi 30 giorni. Cancelli quando vuoi
Ottieni accesso illimitato a questo titolo e a una raccolta di oltre 60.000 altri titoli.
Ascolta quando e dove vuoi, anche senza connessione.
Nessun impegno. Cancella in qualsiasi momento.

Sintesi dell'editore

"La montagna incantata è un fedele, complesso, esauriente ritratto della civiltà occidentale dei primi decenni del Novecento e, nella sua incantata fusione di prosa e poesia, di vastità scientifica e di arte raffinata, è il libro, forse, più grandioso che sia stato scritto nella prima metà del secolo." 

Con queste parole, un entusiasta Ervino Pocar concludeva l'introduzione all'edizione della Montagna incantata da lui tradotta nel 1965 e salutata come esemplare e capace di trasmettere appieno lo stile e lo spirito dell'opera che da allora ha fatto conoscere e apprezzare ai lettori italiani questo Bildungsroman straordinariamente complesso ambientato in un sanatorio svizzero, il celebre Berghof di Davos.

Quando il protagonista, il giovane Hans Castorp, vi arriva, è il tipico tedesco settentrionale, un solido e rispettabile borghese; ha però le sue curiosità spirituali ed è intellettualmente aperto all'avventura. A contatto con il microcosmo del sanatorio, vero e proprio panorama di tutte le correnti di pensiero dell'epoca, il suo carattere subisce un'evoluzione e un incremento: passa attraverso la malattia, l'amore, il razionalismo e la gioia di vivere, il pessimismo irrazionale, senza che nessuna di queste posizioni lo converta. Ma in mezzo a tante forze contrastanti, Castorp trova il proprio equilibrio. In questo mondo dove il tempo si dissolve e il ritmo narrativo si snoda in sequenze di ore, giorni, mesi e anni resi tutti indistinti dalla routine quotidiana, egli può liberamente crescere. Paradossalmente (l'umorismo di Mann), dopo essere stato convertito alla vita Castorp tornerà alla pianura per perdersi nell'inutile strage della "grande" guerra.

©1976 Corbaccio (P)2020 Adriano Salani Editore

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di La montagna incantata

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    107
  • 4 stelle
    40
  • 3 stelle
    17
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    4
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    118
  • 4 stelle
    20
  • 3 stelle
    15
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    7
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    98
  • 4 stelle
    36
  • 3 stelle
    16
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    4

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • eceteradav
  • 24/11/2020

Herlitzka immenso

Ho iniziato ad ascoltare questo titolo, lo finirò nei prossimi giorni ma non posso aspettare a scrivere questa recensione. Il libro è un caposaldo della letteratura, non c'è molto da aggiungere. Ma la lettura di Roberto Herlitzka aggiunge eccome. Solo un grandissimo attore poteva leggere questo titolo a questo livello. Un'esperienza, più che un audiolibro. Grazie di averci regalato la possibilità di ascoltare questo capolavoro.

13 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 03/04/2021

La Voce

Non faccio commento alľ opera che nel suo nome e fama tutti conoscono e che io non posso che umilmente limitarmi a confermare.
Vorrei però ringraziare il grande attore Roberto Herlitzka che grazie alla sua lettura, voce e cadenza ha aumentato senza ombra di dubbio lo spessore dell'opera riuscendo a far superare senza troppe difficoltà anche i passaggi più angusti.
Grazie.

4 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • donnadelfaro
  • 03/02/2021

Cambiare lettore

Il libro è bello ma il modo in cui viene letto non gli rende giustizia. Attendo una nuova versione von un altro lettore.

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 11/05/2021

Difficile lettura.

Troppo impegnativo . Non ce l'ho fatta a finirlo, nonostante il lettore sia bravissimo.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • cantoni maria grazia
  • 12/04/2021

Il genio di T. Mann

Narrato in modo impeccabile e pure tradotto in modo impeccabile, non un romanzo ma un trattato che spazia incredibilmente su tutto lo scibile umano, tosto da leggere indubbiamente ma assolutamente incredibile!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • max
  • 02/01/2021

Un testo da meditazione

Bellissimo romanzo, che merita di essere ascoltato e poi letto, a momenti lento e apparentemente noioso, ma è proprio l'obiettivo di Mann e del suo narrare del Tempo. stupenda la recinzione.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Carla
  • 28/07/2021

Commovente e istruttivo

la lettura molto incalzante e a tratti ironica mi è parsa ben adatta alla descrizione degli ambienti dei personaggi e della descrizione delle varie forme di malattia entro questo posto di cura , lo consiglierei nelle scuole come istruzione.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 24/07/2021

Lettura magistrale di un’opera unica

Grazie.
È stata una vera emozione seguire i 7 anni del racconto.
La scelta di ogni parola, l’eleganza della lettura è una lezione di vita

Grazie

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 04/07/2021

Noioso

Mi dispiace davvero dirlo ma è forse il libro più brutto che abbia mai letto/ascoltato. Se lk avessi letto io l'avrei chiuso prima della metà (e avrei fatto bene). Mj dispiace per il lettore che è bravo, una voce conosciuta, forse un doppiatore di film.
Nel complesso è troppo: lungo, noioso, non porta a nulla, scritto con estremi fronzoli e ghirigori che non apportano bellezza alla narrazione ma tendono spesso a far perdere il filo dei discorsi.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta De Simone
  • 21/06/2021

Lettura stupenda

Romanzo meraviglioso che riassume tutta la cultura del primo 900, esperienza di ascolto eccezionale dovuta alla incredibile bravura dell'attore che sa interpretare in modo magistrale la scrittura ironica e poetica di Th.Mann e le voci profonde dei suoi personaggi .