Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Barcellona è il paradiso dell'onnivoro, un inno alla gioia della buona tavola. Una famiglia di buon appetito è pronta a condurvi in una scorribanda gastronomica tra La Rambla e la Boqueria. Lasciatevi guidare. La parola d'ordine è: provare tutto. E godersela, sempre. Mettiamolo subito in chiaro: io, i mercati, li detesto. In modo gerarchico, ma li detesto.

Quando ero piccolo, a volte i miei mi portavano al mercato ortofrutticolo; il che significava che il piccolo Malvaldi veniva scortato in un magazzino buio, parcheggiato in un canto pieno di pallets (allora si chiamavano ancora pancali) e dimenticato lì mentre i miei caricavano la macchina di cassette di spinaci, broccoli e patate in quantità sufficiente per un assedio. Non paghi di ciò, invariabilmente nel corso del tragitto mio padre o mia madre trovavano modo di notare qualche camioncino lungo la strada che vendeva mozzarella fresca (nel senso che tre settimane prima era fresca) o scamorza affumicata (dal sapore, presumo utilizzassero i copertoni), e arricchivano ulteriormente il carico di roba ingiovibile. Dopodiché si tornava a casa, giusto in tempo per scoprire che la puntata di Goldrake era appena finita. Io, i mercati, li detesto. Tranne uno.

Insieme a questo titolo potrai ricevere un documento PDF con contenuti extra. Contatta l'Assistenza Clienti per riceverlo.

>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.

©2014 EDT Srl (P)2016 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di La famiglia Tortilla

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    74
  • 4 stelle
    47
  • 3 stelle
    25
  • 2 stelle
    12
  • 1 stella
    4
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    77
  • 4 stelle
    33
  • 3 stelle
    24
  • 2 stelle
    9
  • 1 stella
    5
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    66
  • 4 stelle
    36
  • 3 stelle
    29
  • 2 stelle
    10
  • 1 stella
    7

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Adri
  • 17/09/2020

IL BARLUME NON È TUTTO

Piacevolissimo racconto turistico / culinario!!! Non si vede L ora di organizzare il viaggio. Bravo Malvaldi !!

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Ilaria Nannini
  • 09/07/2020

Guida gastronomico-ironica per Barcellona

Malvaldi, con il suo solito brio, ci porta alla scoperta del variegato cibo della capitale catalana.

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Alessandra
  • 17/05/2020

Dilettevole ma inutile

Il Malvaldi stesso definisce il suo libro "un oggetto inutile ma dilettevole". Concordo in pieno. L'ho ascoltato a sprazzi. Se tra un consiglio gastronomico e l'altro non ci fossero state una serie di intriganti digressioni storico-chimico-letterarie non ce l'avrei proprio fatta a finirlo!

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 14/01/2020

IO ADORO MALVALDI

Brillante, divertente, colto, simpatico, pratico.... Ho letto anche altri suoi libri e ne vorrei ancora. Consigliato a tutti quelli che vogliono sorridere e anche imparare qualcosa.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Paola
  • 07/09/2019

guida ai locali Barcellona divertente

un libro cge ti fa venire voglia di mangiare tutto ciò che viene descritto. sconsigliato a chi in regime di dieta visita barcellona. da ascoltare con carta e penna x appuntare tutti i suggerimenti golosi.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Gianluca I.
  • 08/03/2018

geniaile

libro bellissimo spiritoso arguto. una guida imperdibile per chi è in procinto di andare a Barcellona.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Paolo Romanini
  • 18/01/2018

Tour gastronomico di Barcellona

Guida turistica-gastronomica di Barcellona .
Consigli per trovare bar, ristoranti,trattorie e pasticcerie tipici e per evitarne altri .

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 09/01/2018

da leggere

manuale su come mangiare a Barcellona molto divertente e ben interpretato . molto simpatico spiritoso intrigante lo scrittore Marco Malvaldi. si legge in un soffio si sorride molto.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • etrusco60
  • 05/01/2021

Cibo e spensieratezza

Una pseudo-guida sul cibo di Barcellona, senza pretese se non quella di divertire il lettore.
Un racconto fresco, scorrevole e che fa venir voglia di un giro in Catalonia, letto e interpretato magistralmente con quel tocco di toscanità che, non me ne vogliate, è senza rivali!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Pispino
  • 14/06/2020

Spunti per un altro giretto a Barcellona

Piacevole questo racconto e interessanti i suggerimenti culinari. Se a Barcellona ci siete stati alcuni commenti vi saranno familiari:quale italiano non ha pensato quello che dice Malvaldi del prosciutto spagnolo, del caffè del baccalà o dei negozietti di tapas con le fantastiche acciughe! Ma qualche locale ce lo possiamo appuntare per il prossimo giro.