Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Sono decenni, ormai, che la Resistenza è sottoposta a uno scrutinio costante da parte di storici, ma anche di giornalisti e opinionisti. E se una volta poteva essere provocatorio fare le pulci al mito dei partigiani e parlare di guerra civile mettendo sullo stesso piano le fazioni in lotta, oggi molta di questa vulgata è diventata un sottofondo dato quasi per scontato. Il rischio è che ci dimentichiamo, e le giovani generazioni non sappiano mai, quanto di nobile, puro e davvero all'altezza del suo mito c'è stato nella lotta partigiana.

Nel settantesimo anniversario della Liberazione, Giovanni De Luna ha voluto mettere di nuovo a punto un'immagine della Resistenza che si stava offuscando. Con grande efficacia, De Luna ha scelto una storia, un luogo, alcuni personaggi: un castello in Piemonte, una famiglia nobile che decide di aiutare i partigiani, la figlia più giovane, Leletta d'Isola, che annota sul suo diario quei mesi terribili ma anche meravigliosi in cui comunisti e monarchici, aristocratici e contadini, ragazzi alle prime armi e ufficiali dell'ex esercito regio lottarono, morirono, uccisero per salvare la loro patria, la loro libertà, il futuro di una nazione intera. Mesi in cui, tra il cortile della sua villa di famiglia e le montagne tutt'attorno, si formò veramente quell'unità che diede origine al mito della Resistenza.


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2015 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. (P)2016 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di La Resistenza perfetta

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Jb
  • 18/05/2019

A tratti noioso

Interessanti sotto certi punti di vista, ma noioso in tanti punti. Sembra un bollettino di guerra o una scheda tecnica in alcuni punti. L'ho trovato comunque utile e interessante.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Edo
  • 25/12/2018

Grazie

Due GRAZIE, al prof. De Luna e a Oliviero Dinelli. Un racconto è una narrazione che lasciano il segno. Grazie!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • rafaella
  • 18/12/2018

la lotta in tempi duri

uno spaccato di storia che non avevo compreso bene prima di questo ascolto. Mi viene da dire che stiamo dimenticando quel periodo e la storia che ci ha portato alla libertà odierna. dovremmo coltivare di più la memoria.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Corr
  • 10/06/2018

Uno dei migliori libri sui storia sulla resistenza

Attraverso la singolare vicenda di Leletta, aristocratica e cattolicissima diciottenne, e Barbato, avvocato comunista, che collaborano sui monti piemontesi durante la resistenza, lo storico riesce a inquadrare alla perfezione cosa è stata la resistenza e a svuotare tutte le castronerie revisioniste accumulatesi negli anni del 'sangue dei vinti' . Da leggere per capire da dove veniamo. E per spiegare a chi non ha memoria, che c'è stata la resistenza perfetta