Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

"Le parti peggiori di me sono scivolate via, trasportate da un torrente che mi ha lavato l'anima."

Era il miglior poliziotto di Milano. Ora, dieci anni dopo, Marco Tanzi è un clochard, che vive nei parchi e agli angoli delle strade, mimetizzandosi con il degrado di una città che non ha spazio per gli sconfitti. Capelli lunghi, barba incolta, vestiti sporchi, dell'uomo di un tempo rimane ben poco: un gigante di un metro e novantotto che annega nell'alcol il male di vivere.

Nella sua discesa all'inferno ha abbandonato moglie e figlia, ha tradito il suo ex collega e migliore amico Luca Betti e ha disonorato il distintivo, macchiandosi di reati che gli sono costati sette anni di carcere. Eppure, una sera, quella vita che sembrava ormai segnata da un inesorabile declino viene scossa da un evento inatteso: Giulia, la figlia che Tanzi non vede da anni, scompare misteriosamente. Mettendo da parte gli antichi dissapori, Betti decide di rintracciare il vecchio collega per informarlo dell'accaduto e d'un tratto nell'azzurro glaciale degli occhi di Tanzi passa un lampo, un barlume di umanità che riaffiora dal passato e sfugge al dominio delle ombre.

Ora ha una missione: ritrovare Giulia. A ogni costo. Inizia così una caccia mortale che, in un crescendo di tensione e violenza, catapulterà Tanzi e Betti nel giro del porno clandestino e della tratta delle bianche. Un giallo dal ritmo spietato e travolgente, primo di una serie ambientata a Milano. La nuova, grande voce del giallo italiano.

©2015 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Io la troverò

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    120
  • 4 stelle
    92
  • 3 stelle
    23
  • 2 stelle
    13
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    115
  • 4 stelle
    68
  • 3 stelle
    32
  • 2 stelle
    8
  • 1 stella
    5
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    108
  • 4 stelle
    81
  • 3 stelle
    27
  • 2 stelle
    11
  • 1 stella
    2

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Rufo
  • 20/08/2019

molto avvincente, ma un po'scontato

il ritmo è alto e l'interpretazione perfetta. la trama gira molto bene, ma manca un po'di originalità

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Elena
  • 14/08/2019

Noir italiano

Un bellissimo noir tutto italiano. Personaggi tratteggiati con maestria, poliziotti borderline, farabutti in doppiopetto, donne fatali e decise ... gli ingredienti ci sono tutti. Lettura incalzante e coinvolgente.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 05/03/2021

Sorprendente

Romano De Marco non mi delude mai.....ottima lettura ricca di colpi di scena..Lo consiglio vivamente

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 14/02/2021

Accettabile

I personaggi sono descritti in modo superficiale, trama un po' ingenua. Buona volontà, ma di strada da fare per essere come un De Giovanni o un Carofiglio (per citare due nazionali) ce n'è ancora tanta. Cicconi a volte legge due volte la stessa frase ( non so se sia un problema di "regia"), in ogni caso ci mette poca passione .

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Paolo
  • 14/01/2021

Difficile ascoltare una lettura così scarsa.

Il romanzo è discreto, ma la lettura è tremenda. Mi sorprendo inoltre come possano essere rimasti molti errori di 'confezionamento': più volte le frasi vengono ripetute e la regia è quindi manchevole nel togliere gli errori.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • laura b.
  • 07/12/2020

un po' crudo ma avvincente

Ascoltato per caso.
Tutto sommato mi è piaciuto, nonostante la crudezza delle situazioni.
Molto bravo il lettore

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Antonella M.
  • 17/11/2020

Soprendente

L'inizio è un po' lento, ma poi diventa godibilissimo, con una buona caratterizzazione. Bravo De Marco. Buona performance del lettore.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Riccardo Castiglioni
  • 03/09/2020

Un po’ deludente

Non l’ho apprezzato molto.
Forse è anche l’effetto del narratore: la voce impostata e monocorde non mi ha reso più facile l’ascolto. Oltretutto il montaggio continente diversi errori, varie frasi sono ripetute due volte con intonazione leggermente diversa.
Ho trovato i dialoghi improbabili e la caratterizzazione dei personaggi superficiale.
L’ho finito con fatica.
Peccato, perché altre opere di De Marco sono apprezzabili.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Nene
  • 26/07/2020

Bel libro, non scontato

Trama inaspettata, a volte forse un po' troppo forte, ma coinvolgente e scorrevole. Anche le storie dei personaggi sono intriganti

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 02/07/2020

inascoltabile

l'autore non mi dispiace, ma il narratore è inascoltabile, sembra che stia facendo una maratona mentre legge, peccato.
Per quanto riguarda il libro in sé non so dare un parere finché non lo avrò letto...da me

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Andrew rigel
  • 14/01/2020

crudo ma efficace

le parole di Romano sono affilate come lame, la serie è molto cruda, ti inchioda li e non riesci a smettere di ascoltare.
molto bella anche la voce e interpretazione di Francesco Ciccioni.