Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Ogni poesia inizia con una citazione, letterale o meno, tratta da opere diverse. Ogni composizione inizia, come omaggio floreale e non. Non ho voluto creare una nuova specie, trapiantando su di un tronco vetusto il fiore della modernità, o almeno così credo. 

Dedico questa raccolta, come del resto tutta la mia opera complessiva, a mia figlia, la mia unica figlia, la mia unica gioia. Lei sa bene che quasi nulla di ciò che scrivo appartiene al mondo fatato del bello, ma spero che apprezzi la mia volontà di ascriverlo a quello del giusto.

©2018 Mnamon (P)2018 Mnamon

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 09/11/2019

Silloge poetica

Belle poesie, piacevoli da ascoltare. La recitazione, come gà notato per l'altro libro di poesie, quello dell'Universo, è a mio giudizio un po' troppo enfatica, ma penso che dipenda dai gusti.
Nel complesso un audiolibro piacevole.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 15/04/2018

Poesia ascoltata

Personalmente non sono un appassionato della poesia. Quando la leggo, dopo un po' mi annoio.
Diverso è ascoltarla. Mi è capitato di ascltare Gassman o Giannini o Benigni o altri grandi attori recitare pezzi famosi, ovviamente con alto gradimento. Per cui ho provato ad ascoltare questo poeta Ravazzolo, obettivamente iuno sconosciuto, recitato da Maisano.
La poesia si trasforma e vive, non so se per bravura dello scrittore o del lettore. Si apprezzano di più i misteriosi pensieri nascosti sotto le parole piane del poeta.
Per questo ho dato pieni voti all'audiolibro.