Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Un'isola uncinata al cielo con le sue rocce plutoniche, attracco difficile, fuori dai tracciati turistici, dove buca il cielo un faro tuttora decisivo per le rotte che legano Oriente e Occidente.

Paolo Rumiz, viandante senza pace, va a dividere lo spazio con l'uomo del faro, con i suoi animali domestici: si attiene alle consuetudini di tanta operosa solitudine, spia l'orizzonte, si arrende all'instabilità degli elementi, legge la volta celeste. Gli succede di ascoltare notizie dal mondo, e sono notizie che spogliano l'eremo dei suoi privilegi e fanno del mare, anche di quel mare apparentemente felice, una frontiera, una trincea. Il faro sembra fondersi con il passato mitologico, austero Ciclope si leva col suo unico occhio, veglia nella notte, agita l'intimità della memoria (come non leggere la presenza familiare della Lanterna di Trieste), richiama, sommando in sé il "gesto" comune delle lighthouse che in tutto il mondo hanno continuato a segnare la via, le dinastie dei guardiani e delle loro mogli (il governo dei mari è legato all'anima corsara delle donne), ma soprattutto apre le porte della percezione.

Nell'isola del faro si impara a decrittare l'arrivo di una tempesta, ad ascoltare il vento, a convivere con gli uccelli, a discorrere di abissi, a riconoscere le mappe smemoranti del nuovo turismo da crociera e i segni che allarmano dei nuovi migranti, a trovare la fraternità silenziosa di un pasto frugale.

>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2015 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. (P)2016 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Il ciclope

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    116
  • 4 stelle
    27
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    109
  • 4 stelle
    24
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    2
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    114
  • 4 stelle
    23
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Vale
  • 23/03/2019

Emozionante

Come sempre Rumiz mi emoziona con la sua poetica scelta di parole per descrivere il mondo, i suoi mondi mai banali.
Per chi ama il mare , la profondità di pensiero e la storia, la voce narrante molto simile all’autore, perfetta

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 14/03/2021

Sincero e profondo

Una lirica, un inno . La curiosa gioia ad ascoltare per lasciarsi cullare tra le braccia dei fari.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 07/02/2021

Viaggio immobile e sognante

Il mare, raccontato con poesia e passione. Narratore perfetto. Datevi tempo all’inizio, occorre rallentare il ritmo quotidiano per entrare nella cadenza di vento, onde e maree di un racconto pelagico

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 10/01/2021

Peccato sia finito...

Ho la sensazione che Rumiz scriva per me...a volte anche per conto mio...Mi sento in colpa per averlo scoperto così tardi...

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Flavia P.
  • 26/10/2020

interessante a tratti

L'idea del libro mi piace, è pieno di spunti di riflessione e frasi "da ricordare". È un libro lento e ho impiegato molto per terminarlo, perché necessita di lentezza e concentrazione.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Francesco
  • 10/10/2020

Fantastico. Intimo

Rumiz è una garanzia. Da quando l'ho conosciuto è divenuto una droga. Bruno Armando è semplicemente perfetto nell'interpretazione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • francesco
  • 26/09/2020

perché lo si richiede se è facoltativo?

Lo sguardo acuto di Rumiz indaga il visibile e l'invisibile. Un libro ntenso, a tratti poetico e struggente. Lettura un po' monocorde,segnata da numerosi errori di pronuncia.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Desiderato
  • 01/05/2020

bel libro ma...

bel libro, tecnicamente corretto, ma troppe descrizioni e poca introspettiva. Eppure la lampada del faro gira proprio per quello: per guardarsi dentro. Grazie

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 29/04/2020

pienezza

Le più belle descrizioni di un cielo stellato. Un richiamo alla straordinarietà della natura e al senso di pienezza che ci può regalare l'immergersi in essa.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Francesco
  • 12/04/2020

straordinario

Paolo rumiz conferma come le "piccole cose" contenute nell'universo siano la speranza , il motore del mondo.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marina
  • 15/03/2021

Viaggio

In questo periodo di isolamento ho potuto viaggiare nell’adorato mare, sentendo il vento, i profumi e l’essenza della vita