Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Politica e populismi, in che rapporto sono? Chi ne sono i protagonisti, le ombre, ma anche le possibilità, o eventuali virtù?

Una delle prime e più celebri vittime in cui si è giocata la partita del populismo è la compagnia di bandiera Alitalia. In questa puntata Nicola Lillo ripercorre le tappe che dai tempi dei "capitani coraggiosi" hanno portato a una delle avventure economiche più spericolate nella recente storia del nostro Paese.

>> Questo podcast vi è offerto grazie alla collaborazione esclusiva tra Audible e La Stampa.

©2019 GEDI News Network S.p.a. (P)2019 GEDI News Network S.p.a.

Cosa pensano gli ascoltatori di Il caso Alitalia (Pol-Pop 55)

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 08/02/2020

Alitalia un assurdo per un paese attraente come L’ITALIA

L’Italia è un paese che ha queste 2 caratteristiche: -molto amato dall’estero come destinazione turistica -ricco di esportatori italiani che viaggiano quotidianamente verso l’estero Mi chiedo quindi come sia possibile che, con questi 2 presupposti, non riusciamo ad avere almeno 50 voli diretti verso altrettante 50 città importanti del mondo nelle quale portare i nostri imprenditori e caricare turisti desiderosi di visitare il nostro splendido paese (attraverso forti campagne pubblicitarie nelle 50 città). I nostri imprenditori esporterebbero di più e i nostri alberghi, ristoranti e negozi fatturerebbero di più. Alitalia evidentemente non ha avuto un piano industriale all’altezza delle sopracitate caratteristiche del nostro paese. Non si può dire che mancassero i soldi perché quelli spesi fino ad oggi sono almeno quattro volte superiori a quelli necessari per sviluppare un piano strategico commerciale come quello sopra sinterizzato. Se qualcuno pensa che la soluzione migliore è quella di cedere Alitalia a una compagnia straniera, evidentemente ragiona con la convinzione che è meglio un uovo oggi che una gallina domani😀.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 16/08/2019

Analisi interessante

Interessante e precisa analisi giornalistica di fatti e personaggi contemporanei. Anche la lettura è molto piacevole