Il Potere dell'Autosuggestione

Letto da: Stefano Trillini
Durata: 18 min
4 out of 5 stars (19 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

AUTOSUGGESTIONE è un termine che vale per tutte le suggestioni e per tutti gli stimoli autosomministrati che raggiungono la mente di una persona attraverso i cinque sensi. In altre parole, l'autosuggestione è la suggestione creata attraverso sé stessi.

È l'azione della comunicazione tra quella parte della mente dove ha luogo il pensiero conscio e quella che funge da sede dell'azione per la mente subconscia. Attraverso i pensieri predominanti a cui si permette di restare nella mente conscia (è irrilevante che questi pensieri siano negativi o positivi), il principio dell'autosuggestione raggiunge spontaneamente la mente subconscia e la influenza con questi pensieri.

Nessun pensiero, sia esso negativo o positivo, può entrare nella mente subconscia senza l'aiuto del Principio dell'Autosuggestione, ad eccezione dei pensieri raccolti dall'etere. In altre parole, tutte le impressioni sensoriali che vengono percepite attraverso i cinque sensi vengono fermate dalla mente CONSCIA e possono essere passate alla mente subconscia oppure rigettate, a piacimento. La facoltà conscia funge, quindi, da guardia esterna per l/accesso al subconscio.

©2020 David De Angelis (P)2020 David De Angelis
Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    12
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    2
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    2
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    2

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 27/06/2020

la voce ha una cadenza insopportabile!

per favore, ci sono molti altri interpreti capaci e preparati. ho ascoltato per 12 ore un libro che non mi ha dato nessun tipo di fastidio, ma con questa voce si sente una grossa differenza.