Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Charlie, facoltoso possidente mantovano, trova misteriosa morte nell'androne di uno dei numerosi condomini di sua proprietà. Colpito alla testa con un martello, giace fino a quando il cadavere viene scoperto da Lamberto e Leonardo, figlio e padre, inquilini del primo piano.

Il tragico evento è inspiegabile e ai carabinieri subito accorsi appare come la conseguenza di un efferato quanto misterioso delitto. Partono così le indagini che si svolgono con lentezza e difficoltà, anche a causa dell'inadeguatezza del Maresciallo a capo della Stazione di Carabinieri mantovana. Solo quando questi viene trasferito e il suo collaboratore Saltafossi, decisamente più sveglio, prende il suo posto, si arriverà a dare una soluzione al caso. Veramente definitiva?

I personaggi coinvolti hanno tutti i loro scheletri nell'armadio, a partire proprio dalla vittima, e la storia assume significati ed illuminazioni man mano che i segreti di casa Corsina vengono alla luce. Fanno da sfondo, non del tutto casuale, due edizioni dei mondiali di calcio che hanno visto l'Italia trionfare, quella del 1982 e quella del 2006.

Borghesi scrive il suo primo giallo con leggerezza e, ovviamente, con quel distaccato sense of humor che permea a volte i suoi romanzi. La scrittura è concisa, giornalistica e non dà tregua all'ascoltatore, come nella migliore tradizione delle storie di suspense.

©2018 Mnamon (P)2019 Mnamon

Cosa pensano gli ascoltatori di I segreti di Casa Corsina

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    18
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    20
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    3
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    16
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    2

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • etrusco60
  • 20/06/2020

semplicità, questo è il segreto

un libro semplice, genuino, dal sapore casalingo che ti intriga e ti fa venire voglia di ascoltare ancora un po’ di più del dovuto.
i personaggi sono reali, non ci sono superuomini, non ci sono figure tirate fino al limite, la storia è innovativa e la suspence “giallo” è ben equilibrata e per niente banale.
Bravi! sia gli autori che l’ottima voce narrante!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • donnadelfaro
  • 08/06/2020

Scorrevole

Bello nel suo genere. Lettura piacevole e scorrevole, trama originale che tiene incollati fino all’ultima pagina. Buona anche la lettura. Consigliato.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 12/02/2020

Audiolibrogiallo

Una vena di umorismo non guasta in questo giallo dalla trama surreale. Testo promosso e anche la recitazione, che pure in certi momenti sembra un po' disinteressata.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 27/01/2020

Un'invenzione

L'invenzione di un comico questa trama gialla, con colpi di scena imprevedibili e divertenti. I carabinieri poi sembrano quelli delle barzellette. Ottima la lettura. Ho trascorso quattro ore senza stancarmi.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 24/12/2019

Godibile

Tutto bello questo audiolibro: un giallo con tinte umoristiche. Anche la lettura è certamente all'altezza. 5 ore ben trascorse alla vigilia di Natale.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 03/11/2019

Divertente

Un giallo con tanto umorismo. Lo stile di Borghrsi pare molto aderente alla storia, un misto di arguzia e leggerezza. Villani è più che sufficiente ma non ottimo: in certi punti si rilassa più del dovuto.
Nel complesso un audiolibro da quasi 5 stelle.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elena
  • 31/05/2019

Leggero

Un racconto leggero, di facile ascolto.
Per nulla complicato, carino!
Una storia tutto sommato leggera.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 24/04/2019

STORIA ORIGINALISSIMA

Mi è piaciuto moltissimo. La storia è originale e comunque con un messaggio. Mentire rovina la vita. Almeno è ciò che ho letto io. Tuttavia la lettura secondo me, non gli rende affatto giustizia in quanto piatta e poco interpretativa se non per brevi tratti. Ci sono alcuni momenti ironici che si ha difficoltà a cogliere a causa del piattume interpretativo. Comunque da ascoltare. L'originalità della storia merita.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 14/04/2019

Giallo rilassante

Del giallo ha tutte le caratteristiche, c'è il delitto e i carabinieri alla ricerca del colpevole. La storia è però scritta con leggerezza, tanto che mi sono trovato più volte a sorridere delle trovate umoristiche di Borghesi, scrittore ma anche attore comico, come recita la sua biografia.
Buona la lettura, professionale, anche se in certi momenti un po' distratta.
Nel complesso, a me è piaciuto molto e lo consiglio.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • FraOrsy
  • 15/04/2019

farne una, farla bene

come sprecare una buona idea con una scrittura sciatta e senza riuscire a creare un minimo di suspence. Devo ancora capire cosa c'entrino i mondiali

1 person found this helpful