Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Un crocevia di episodi fantastici, avventurosi, alcuni assurdi. L'America Latina racchiude universi molto diversi tra loro che hanno in comune la magia di racconti unici. In "Altramerica", Filippo Femia racconterà queste storie di vita attraverso la voce dei protagonisti. Persone comuni che a volte hanno incrociato la Storia con la S maiuscola. Ogni episodio un Paese, per un viaggio che dal muro al confine Stati Uniti-Messico arriva fino alla Tierra del Fuego.  

Tra il 2002 e il 2008 migliaia di giovani sono stati rapiti alla periferie povere di Bogotà, portati nelle aree del conflitto, ammazzati e poi travestiti da guerriglieri delle Farc. Era il piano del governo per dimostrare che stava vincendo la guerra. Una delle mamme dei cosiddetti "falsos positivos" racconta la sua lotta per conoscere la verità: "Il mio Oscar è stato ucciso da chi doveva proteggerlo. È una vittima del terrorismo di Stato".  

>> Questo podcast vi è offerto grazie alla collaborazione esclusiva tra Audible e La Stampa.

©2019 GEDI News Network S.p.a. (P)2019 GEDI News Network S.p.a.

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 26/11/2019

la verità detta in italiano!

Mi ha fatto piangere, anch'io sono colombiana e per quello capisco questo dolore della violenza del mio paese e l'illusione che nel mondo intero sappiano la verità, che noi stessi come popolo qualche giorno sapremo la verità di tanta sangue, è l'unica possibilità che resta a queste anime per andare in pace. Pace è l'unico che chiediamo noi vivi.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 04/09/2019

Analisi interessante

Interessante e precisa analisi giornalistica di fatti e personaggi contemporanei. Anche la lettura è molto piacevole