I carnefici italiani

Scene dal genocidio degli ebrei 1943-1945
Letto da: Edoardo Nordio
Durata: 4 ore e 25 min
Categorie: Storia, Europa
4.5 out of 5 stars (50 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

La sera del 5 dicembre 1943, il giovane pianista Arturo Benedetti Michelangeli suona al Teatro La Fenice di Venezia. In quelle stesse ore, polizia, carabinieri e volontari del ricostituito Partito fascista - i carnefici italiani - compiono in città una delle maggiori retate di ebrei nella penisola dopo quella condotta dai tedeschi a Roma il 16 ottobre.

Sulla base del censimento della popolazione di "razza ebraica" condotto a partire dal 1938, oltre centocinquanta tra uomini, donne, vecchi e bambini vengono stanati dalle loro case e tradotti alle locali carceri. Nei giorni successivi i loro beni vengono sequestrati, gli appartamenti sigillati o destinati ad altri italiani. I prigionieri saranno poi trasferiti a Fossoli di Carpi, il principale campo di transito degli ebrei nella Repubblica sociale, gestito da forze italiane. Qui saranno detenuti in condizioni precarie e, quindi, caricati su vagoni piombati - dopo la consegna in mani tedesche - su cui verranno condotti alla morte nel campo di sterminio di Auschwitz. Questi eventi si ripeterono in modo analogo, tra l'autunno del 1943 e la primavera del 1945, nelle principali città e in una miriade di piccoli paesi del centro-nord della penisola italiana.

Perché si tende ancora a rimuovere il ricordo di queste vicende, mentre prevale quello dei "salvatori" e dei "giusti"? Perché raramente si ricorda che almeno metà degli arresti di ebrei fu condotta da italiani, senza ordini o diretta partecipazione dei tedeschi?


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2015 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. (P)2017 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    39
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    31
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    35
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marco Pantera
  • 17/03/2018

molto interessante.

è ok mi è piaciuto da ascoltare e anche da leggere lo consiglio a tutti, molto ben narrato, lo farei ascoltare e leggere anche nelle scuole, grazie per averlo inserito, grazie a tutti voi per quello che fate .

4 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 30/01/2020

si doveva chiamare.....

si doveva chiamare il libro degli Infami italiani, mi sono vergognata per loro, per il resto libro consigliato sia per l'ottima lettura che per come è stato scritto dall'autore.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Antonio P.
  • 06/12/2019

ottimo libro lo consiglio vivamente.

ottimo libro lo consiglio vivamente. ricostruzione puntuale. voce narrativa coinvolgente. si ascolta decisamente bene. aiuta a riflettere sul perché in Italia non abbiamo mai fatto fino in fondo i conti con quei tragici anni

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • agnese crobe
  • 30/01/2019

molto buono

mi e piaciuto molto ..in alcumi punti molto ''lento'i ma essendo un argomento molto difficile ottimo

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 12/01/2019

Ricostruzione interessante

Analisi interessante e piacevole portata avanti con rigore scientifico e piacevolezza narrativa. Anche la lettura è molto piacevole.