Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 2,95 €

Acquista ora a 2,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Harry Potter non è soltanto una memorabile serie di libri per bambini e ragazzi: è anche uno strumento fenomenale per tutti quegli adulti che vogliono esplorare i temi complessi dell'esistenza umana attraverso uno sguardo profondo, fresco e potente.

In questo podcast Andrea Colamedici e Maura Gancitano, filosofi di Tlon e autori della Scuola di Filosofie per Audible, utilizzeranno il mondo creato da J.K. Rowling come punto di partenza di una conversazione filosofica sulla vita, l'universo e tutto quanto.

Grazie alla saga di Harry Potter la filosofia potrà essere impiegata per offrire risposte ai problemi della vita quotidiana, riscoprendo il senso antico del fare filosofia: l'arte di vivere e di far brillare davvero la propria esistenza.

Harry Potter e il prigioniero di Azkaban

In questo episodio affrontiamo il terzo audiolibro della serie, nel quale un pericoloso assassino è evaso dalla terribile prigione di Azkaban e sta dando la caccia ad Harry Potter.

Gli spunti filosofici sono innumerevoli e ci condurranno ad affrontare il concetto di flanerie secondo Baudelaire e Benjamin, il ripensamento del concetto di "normalità" attraverso Socrate e Garfinkel, la paura del nulla e del vuoto incarnata dai Dissennatori e affrontata trasversalmente nella storia del pensiero, e molti altri temi filosofici tra cui svetta lo straordinario incantesimo Riddikulus, vero e proprio Esercizio Filosofico da studiare con attenzione.

©2020 Audible Originals (P)2020 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    167
  • 4 stelle
    16
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    136
  • 4 stelle
    19
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    139
  • 4 stelle
    15
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • SilSaraSun
  • 04/11/2020

Il migliore insegnante

Buuuuu sempre bellissimo ascoltarvi ma mi sarebbe piaciuto che parlaste dei meravigliosi insegnanti - specialmente contrapposti al capitolo precedente - Harry ha avuto in questa che è la mia avventura preferita di Harry. L’importanza del giudizio che muta a seconda del punto di vista dal quale vedi la verità....ragazzi guardate che se li fate di dieci ore mica mi offendo!!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 18/01/2021

bravissimi

Due voci affiatate in un discorso appassionante e pieno di spunti di approfondimento. Sono molto contento di questa scoperta

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 22/12/2020

validissime chiavi di lettura

ottimo spunti di riflessione e interessantissime chiavi di lettura dei libri di HP e non solo!

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Samuela
  • 03/11/2020

leggero calo di interesse

Questa terza puntata mi è piaciuta meno delle precedenti. Il discorso si fissa un po' troppo su alcuni argomenti (sicuramente intenzionale ma non l'ho gradito molto) e a volte si allontana così tanto dal punto di partenza che ho perso il filo e non ho capito il senso.
E poi dopo più di 4 ore di podcast lo devo proprio dire perché non lo sopporto più: mi infastidisce tremendamente il risolino che fa Andrea Colamedici ogni 10 parole che dice. Ma cche tte ridi?!? (×_x)