Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

9,99 EUR/mese dopo i primi 30 giorni. Cancelli quando vuoi
Ottieni accesso illimitato a questo titolo e a una raccolta di oltre 60.000 altri titoli.
Ascolta quando e dove vuoi, anche senza connessione.
Nessun impegno. Cancella in qualsiasi momento.

Sintesi dell'editore

Vuoi sapere come funziona davvero qualsiasi interazione umana e qual è il codice con il quale puoi decifrare la realtà che ti circonda? Quando comunichi e sei protagonista di un'interazione, entrano in gioco numerose variabili che la possono influenzare: quello che dici e quello che dicono, come ti muovi e come si muovono, il modo in cui tu e i tuoi interlocutori siete vestiti, i colori che vi circondano, gli elementi ambientali e molto altro. Ognuna di queste variabili influenza la percezione che abbiamo di quel che sta succedendo. Ognuna di queste variabili può essere determinante.

Attraverso gli occhi del profiler Leonard Want, puoi scoprire in che modo funzionano l'intelligenza strategica, comportamentale, ambientale, linguistica ed emotiva, come realizzare un profile personale e ambientale rispetto allo scenario in cui ti stai muovendo e, soprattutto, quali sono gli strumenti più utili per ottenere il risultato che desideri.

Con la serie HCE - Human Connections Engineering in 10 episodi, scritta e narrata in esclusiva per Audible dall'autore de La Parola Magica, Il Supersenso e delle serie di successo Le Parole Giuste, potrai imparare fare decode, profile e influence e diventare eccellente nella tua comunicazione, grazie a contenuti innovativi e, soprattutto, tantissima pratica!

Elenco episodi:

  1. Il codice della comunicazione umana,
  2. Le cinque intelligenze,
  3. Controllare le variabili,
  4. La realtà non esiste,
  5. Lavorare con se stessi,
  6. Predire il futuro,
  7. Liberare il pensiero,
  8. Vendere tutto a tutti,
  9. Progettare obiettivi scientificamente perfetti con HCE,
  10. Gestire il proprio stato d'animo con HCE.
©2019 Audible Originals (P)2020 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di HCE. Human Connections Engineering. Serie completa

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    27
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    28
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    27
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Fabio
  • 11/03/2021

Troppo poco contenuto nella pubblicità

Non so quante volte venga ripetuta la sigla HCE all'interno di questi audio. Fate come me: ogno volta che sentite HCE strabuzzate gli occhi all'indietro in gesto di annoiata insofferenza, come nella famosa meme di Robert Downey Jr, e vi renderete subito conto di quello che intendo.
Detesto affermazioni dell'autore tipo "HCE è il primo corso al mondo a fare...", come se davvero avesse analizzato TUTTI i corsi al mondo.
Poi, promette contenuti gratuiti con @upgradeyourbrain_community su IG e myhce.online e i progetti sono abbandonati: il primo dimenticato dal giugno 2020, il secondo diventato a pagamento dopo che era stato dichiarato gratuito per sempre proprio in questi audio...
Peccato, perché alcune cose di questi audio sono interessanti, ma l'approccio pubblicitario e le promesse disattese stendono un velo di dubbio un po' su tutto...

4 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Massimiliano
  • 11/05/2021

buoni spunti ma troppi acronimi ed inglesismi

Conosco bene l'autore Paolo Borzacchiello in quanto ho letto vari suoi libri. È molto interessante seguire lo sviluppo delle sue idee anche in questo ambito con HCE.
Ma ritengo che l'utilizzo di troppi acronimi ed inglesismi renda l'ascolto poco fluido. Caro Paolo, capisco la tua intenzione e la tua volontà di sottolineare che dietro al tuo lavoro c'è uno studio scientifico. Ma molte volte la semplificazione rende migliore il messaggio e lo studio. ed anche l'applicazione dei modelli da te citati.