Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Emma e Adam Jordan sono due medici all'apice della carriera, così quando viene loro offerta l'opportunità di trascorrere un anno in Africa, con i tre figli, per collaborare a un progetto di ricerca, accettano con entusiasmo, convinti sia l'occasione che aspettano da sempre. E sarà di certo un'esperienza che non dimenticheranno, ma non per le ragioni che i Jordan immaginano. Quando una sera Emma torna a casa e trova vuota la culla del piccolo Sam, la famiglia capisce che il sogno si è trasformato nel peggiore degli incubi.

Un anno dopo, a migliaia di chilometri di distanza, Emma è ancora ossessionata dall'immagine di quella culla vuota, e continua a isolarsi sempre di più dal resto della famiglia. Che ne è stato di Sam? È ancora vivo? Si è trattato di un rapimento o di qualcosa di più inquietante? Cos'è successo davvero quella notte?


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2016 Newton Compton Editori S.r.l. Tradotto da Alice Crocella (P)2016 Audible GmbH


Grande suspense e piccoli tocchi di magia per un romanzo che è una perfetta miscela tra thriller e horror.
-- Sunday Mirror

Una storia appassionante.
-- Telegraph

Una lettura ad alta tensione sulla famiglia, la cui speranza di avventura si trasforma in un incubo.
-- You Magazine

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    13
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    6

Interpretazione

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    16
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    2

Storia

  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    3
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Luigi lora
  • 19 12 2017

Un delitto quasi perfetto

Ottimo ....interpretazione molto buona
Notevole continuità della composizione .... brava ..scrive bene
Poi ...io...,a mio personale giudizio.. e’ ben strutturato
....basta cosi😀🤗. Da ascoltare

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • roxana perez
  • 26 02 2018

Non male

Scritto bene ,si legge di un fiato per quanto mi riguarda ho trovato il finale molto scadente ,peccato...

  • Totali
    1 out of 5 stars
  • Interpretazione
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • laura
  • 18 02 2018

inutile

Non mi è piaciuto scrittura lenta e ridondante lettura piatta trama poco consistente si perde in particolari inutili

  • Totali
    1 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 01 02 2018

Noioso, lento, brutta psiche personaggi.

NON HO FINITO DI LEGGERLO(giudizio parziale ma comunque rilevante!!)
Libro ben scritto, ma lento, noioso, pesante e con personaggi con caratteri psicologici veramente fastidiosi, mi sono fermato a metà.

  • Totali
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 31 12 2017

Molto pesante

La trama è noiosa e la lettura non aiuta davvero. Non riesco a finirlo anche se ho provato più volte a riprenderlo... Non lo consiglio affatto.

  • Totali
    1 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • etrusco60
  • 21 12 2017

fiacco, irreale e scontato...

la trama è povera, poverissima, niente colpi di scena se non l’inizio che è un’anticipazione temporale di quel che accadrà.
In realtà si tratta di una descrizione del Botswana nemmeno poi fatta tanto bene, il “delitto” in effetti non c’è, non è un giallo se non in pochi loffi passaggi...
peccato, perché la lettura è davvero magistrale...