Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Lavorare in un ospedale psichiatrico è difficile. Ogni giorno la dottoressa Ellen Roth si scontra con un'umanità reietta, con la sofferenza più indicibile, con il buio della mente. Tuttavia, a questo caso non era preparata: la stanza numero 7 è satura di terrore, la paziente rannicchiata ai suoi piedi è stata picchiata, seviziata. È chiusa in se stessa, mugola parole senza senso. Dice che l'Uomo Nero la sta cercando. La sua voce è raccapricciante, è la voce di una bambina in un corpo di donna: le sussurra che adesso prenderà anche lei, Ellen, perché nessuno può sfuggire all'Uomo Nero.

E quando il giorno dopo la paziente scompare dall'ospedale senza lasciare traccia, per Ellen incomincia l'incubo. Nessuno l'ha vista uscire, nessuno l'aveva vista entrare. Ellen la vuole rintracciare a tutti i costi ma viene coinvolta in un macabro gioco da cui non sa come uscire. Chi è quella donna? Cosa le è successo? E chi è veramente l'Uomo Nero? Ellen non può far altro che tentare di mettere insieme le tessere di un puzzle diabolico, mentre precipita in un abisso di violenza, paranoia e angoscia. Eppure sa che, alla fine, tutti i nodi verranno al pettine.
©2010 Corbaccio (P)2017 Adriano Salani Editore


Ci sono posti nella mente umana che nessuno dovrebbe visitare. "La psichiatra" ci porta nel lato oscuro.
-- Donato Carrisi

Wulf Dorn sembra davvero scrivere sull'orlo dell'abisso. E quando - con una calibrata strategia della suspense - fa tirare il fiato al lettore, è solo per trascinarlo meglio più giù, verso l'inferno.
-- Il Messaggero

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4,0 di 5
  • 5 stelle
    33
  • 4 stelle
    29
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    8
  • 1 stella
    1

Interpretazione

  • 4,4 di 5
  • 5 stelle
    45
  • 4 stelle
    18
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Storia

  • 3,8 di 5
  • 5 stelle
    28
  • 4 stelle
    22
  • 3 stelle
    15
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    5
Ordina per:
  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • Paxi
  • 27 11 2017

<br />Il punto di forza è il lettore!<br />

Molto bravo il lettore, bella voce giovane, capacità interpretative, non monotono. Per quanto riguarda la storia , il finale è a sorpresa ma si puo intuire.

3 su 3 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • riccaruf
  • 05 12 2017

bello ed avvincente! mai banale.

Bella storia ed ottima interpretazione. ricca di colpi di scena. Assolutamente consigliato a tutti .

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
  • Utente anonimo
  • 18 02 2018

Sotto le mie aspettative

A tratti lo ho trovato interessante, ma nel complesso mi è parso farraginoso e piuttosto improbabile.

  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • roby
  • 15 02 2018

Intrigante

Mi è piaciuto grazie anche ad un ottimo narratore. La psiche umana riserva un sacco di sorprese...

  • Totali
  • Maira Corsini
  • 25 01 2018

intrigante

Mi è piaciuto molto nonostante il fatto che io non tifi per niente per la psichiatria. Ma la storia in sé é stata davvero intrigante. Pagina dopo pagina leggevo e non riuscivo a smettere. Bella creazione !

  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • cegima
  • 24 01 2018

bellissimo assurdo allucinante

bellissimo, assurdo , allucinante la cosa che mi ha colpito di più è il libro di cappuccetto Rosso era la mia favola preferita e io ero spaventatissima del lupo 😂😂letto in modo magistrale sembrava di essere lì anche con varie voci , grande.

  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • annarosa
  • 18 01 2018

I thriller psicologici sono un'altra cosa

Bruttarello, vuole copiare spunti narrativi molto meglio sviluppati da altri, senza considerare che dopo nemmeno un capitolo si comincia a sospettare quello che effettivamente sarà lo svolgimento. Scimmiottare Shutter Island senza speranze

  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • Utente anonimo
  • 04 01 2018

davvero in finale inaspettato!

molto bello e avvincente, forte.
la lettura é scorrevole ed é piacevole da ascoltare .

  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • Riccardo Bertini
  • 01 01 2018

piacevolmente soddisfatto

narratore eccellente, storia avvincente e piena di colpi di scena. bellissimo anche il finale a sorpresa

  • Totali
  • Interpretazione
  • Storia
  • Cliente Amazon
  • 29 12 2017

Intrigante, impianto narrativo notevole

ottima caratterizzazione dei personaggi, buono sviluppo dell'epilogo, trama ricca di suspance e interpretazione. Lo consiglio.