Il Vangelo della Ricchezza 1  Audiolibri

Il Vangelo della Ricchezza 1

Ascolta gratis per i primi 30 giorni

Iscriviti ora
  • Lasciati ispirare da questo titolo ed esplora l’intero catalogo
  • Scarica tutti i titoli che vuoi e ascolta anche offline
  • Puoi cancellare l’iscrizione in ogni momento

Sinossi

Il capolavoro di Andrew Carnegie finalmente in audio! Un audiobook da ascoltare ogni volta che vuoi, ovunque vuoi, per scoprire e riscoprire i segreti e le opinioni di un milionario che si è fatto da sé.

"Gospel Of Wealth", pubblicato nel 1889, è un meraviglioso scritto di Andrew Carnegie: uno dei più grandi milionari e filantropi mai vissuti, ispiratore e maestro di Napoleon Hill, autore del best seller "Pensa e arricchisci te stesso". Egli, dopo aver fatto fortuna con le sue industrie, decise di vendere tutto e destinare il suo patrimonio a varie e numerose iniziative filantropiche.

In questo testo, Carnegie ci offre una visione unica e innovativa della ricchezza e della sua distribuzione. Infatti indica come ridistribuire e investire il denaro in maniera responsabile e oculata, non con semplici investimenti per l'interesse del singolo, ma attraverso l'elargizione di denaro per la crescita della comunità, per ottenere risultati vantaggiosi risultati per chiunque, nei vari settori della società. Così Carnegie illustra il cammino che ogni uomo può intraprendere per farsi ricco e mettere il denaro a beneficio di sé e degli altri attraverso opere di cultura, assistenza sociale e ricerca scientifica.

Il primo volume in audiobook contiene oltre due ore di audio letto da una voce professionista. I capitoli del testo originale che troverai nel primo volume sono:

  • "Il Vangelo della Ricchezza",
  • "I migliori ambiti per la filantropia",
  • "I vantaggi della povertà".

"Il problema della nostra epoca è l'appropriata amministrazione della ricchezza, così che il ricco e il povero possano ancora essere uniti da un legame di fratellanza, in relazione armoniosa. Negli ultimi secoli, le condizioni della vita umana non sono soltanto cambiate: si sono rivoluzionate. Un tempo non c'era molta differenza tra l'abitazione, l'abbigliamento, il cibo e l'ambiente del padrone e quelli dei suoi servitori. Il contrasto, oggi, tra il palazzo del milionario e la casetta dell'operaio è la misura del cambiamento apportato dalla civiltà. Questo cambiamento, tuttavia, non va deplorato, ma va considerato altamente benefico." (L'autore).

©2016 Area51 Publishing (P)2016 Area51 Publishing

Info Titolo