Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Rispondere alle domande sui maggiori temi di attualità, raccontare come nasce una narrazione giornalistica, condividere le chiavi di lettura per interpretare i fatti. Sono questi gli obiettivi di "Dentro la Notizia", il format - a cadenza settimanale - che Repubblica ha realizzato in esclusiva per Audible: ogni settimana un dialogo tra due firme del quotidiano, per svelare i segreti di un'inchiesta o di un reportage e per sentire la differenza che c'è tra il rumore indistinto dell'informazione e il timbro di un giornalismo di qualità.  

Nove anni per avvicinarsi alla verità. Il geometra Stefano Cucchi viene arrestato a Roma il 15 ottobre 2009, portato dai Carabinieri nella stazione Appia. La notizia della sua morte viene diffusa il 23 ottobre, otto giorni dopo, Stefano si spegne nell'ospedale Pertini. Per anni la verità è negata, occultata. Ma nell'estate del 2015 si apre una nuova inchiesta, la Procura di Roma chiede altri accertamenti e si "scopre" che ad innescare gli eventi è stato un pestaggio ad opera dei Carabinieri - almeno due -, quegli uomini dello Stato che avevano fermato il ragazzo di 31 anni nei pressi di un parco mentre cedeva una dose di hashish, lui che alle spalle aveva una pesante storia di tossicodipendenza.
Perché quel pestaggio? Chi ha mentito per anni? Chi sapeva? Quale la responsabilità dei vertici dell'Arma? Qui il racconto dei giornalisti di Repubblica che hanno seguito e scritto di questa vicenda sin dall'inizio, Carlo Bonini e Maria Elena Vincenzi.

©2018 Gedi Gruppo Editoriale S.p.A (P)2018 Gedi Gruppo Editoriale S.p.A

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    1
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Non ci sono recensioni disponibili