Conoscere la Matrix Energetics

Crea e trasforma la tua realtà
Letto da: Lorenzo Visi
Durata: 1 ora e 40 min
4 out of 5 stars (13 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

"La Matrix Energetics" nasce nel 1996 dal Dottor Richard Bartlet, suo ufficiale ideatore, ed è una tecnica di guarigione che aderisce alla prospettiva quantica, indirizza alla scoperta di un processo che intreccia le energie sottili con la nostra immaginazione innata, consentendoci di avere accesso a una gamma sconfinata di possibilità.

Ci insegna che gli strumenti di cui necessitiamo per operare cambiamenti profondi e duraturi nella nostra vita sono già nelle nostre mani e che siamo solo noi a poterne determinare gli esiti. La nostra realtà dunque non è predeterminata, ma si costituisce in base alla nostra capacità di attingere alle energie universali e ai princìpi quantistici, il campo morfico della matrice.
©2015 Audible GmbH (P)2015 Audible GmbH

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    8
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Max
  • 04/01/2020

Interessante

Concetti ben esposti e di facile comprensione, il tutto fa riferimento alla fisica quantistica e di come questa possa cambiare la nostra esistenza.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Riccardo Granelli
  • 21/03/2019

profusione di miracoli

Un pastone fricchettone ed intuibile di concetti che nel loro insieme meritano un serio approfondimento

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Fiorenza
  • 20/01/2019

È il futuro

Bisogna conoscere questa realtà che è presente in ogni nostra azione ma che ci sfugge.