Come fare il tuo curriculum vitae in inglese

In Business With Clive
Letto da: Clive Griffiths
Durata: 42 min
5 out of 5 stars (17 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

"In Business with Clive" è l'inglese commerciale spiegato in modo semplice ed efficace da Clive Griffiths, uno dei più famosi insegnanti d'inglese d'Italia. È una collana di audiobooks suddivisa per argomenti, che insegna ad entrare e a destreggiarsi - con le parole giuste - nella realtà lavorativa che parla la lingua inglese. Indispensabile per chi lavora e per chi desidera farlo, per chi ha contatti commerciali, amministrativi, bancari, di pubbliche relazioni, o per chi sta cercando un'opportunità d'impiego internazionale.

Clive Griffiths ti svela e ti fa ascoltare, passo dopo passo, il linguaggio del business, le espressioni utili più adeguate, le frasi di presentazione più usate e più attuali, le formule fondamentali per sostenere un colloquio con un cliente, un datore di lavoro, un collega, in lingua inglese.

In questo audiobook: Come fare il tuo curriculum vitae in inglese. Per una maggiore comprensione consigliamo di affiancare l'ascolto alla lettura dell'ebook.
©2015 Clive Griffiths (P)2015 GOODmood

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    13
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    12
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    11
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • michele carrieri
  • 01/03/2019

Breve, intenso, fondamentale.

Ricco di contenuti interessanti e fondamentali per chi si approccia per la prima volta con la scrittura di un curriculum in inglese. ci sono tanti suggerimenti e indicazioni su come scrivere al meglio per non incorrere in errori grossolani. Chi pensa che basti semplicemente tradurre il curriculum italiano si sbaglia di grosso.