Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

"Comedy Pills" è il miglior rimedio contro la noia e la routine delle tue giornate. In treno in metro, mentre ti alleni, mentre cucini, quando ti rilassi, scegli una "pillola" e concediti il piacere della migliore comicità.
Ci ha pensato Claudio Bisio, uno che di "comedians" se ne intende davvero, a selezionare per Audible alcuni dei migliori comici italiani per questo nuovo podcast originale.

Le "Comedy Pills" non hanno controindicazioni mediche se non l'eccesso di risate in luogo pubblico. Possono essere assunte più volte al giorno, secondo necessità.

In questa Pill, Marina Massironi interpreta "Space Onlus", scritto da Lia Celi.


>> Questo podcast vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2018 Audible Studios (P)2018 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Narratore

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    23
  • 4 stelle
    18
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    12
  • 1 stella
    7

Lettura

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    30
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    15
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    1

Storia

  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    21
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    12
  • 2 stelle
    13
  • 1 stella
    7

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • lucrezia257
  • 03/04/2018

divertente

Marina sei fortissima e mi sembra di vederti.....una bellissima pillola di umorismo che non guasta anzi....brava brava brava

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 03/04/2018

Non mi è piaciuto. Non divertente né fa riflettere

Non trovo il senso di questo pezzo. Se si pensava fosse divertente, no, non lo è. Tanto meno lascia qualcosa su cui riflettere