Vittorio Beonio Brocchieri: Una vita sola è troppo poco  Audiolibri

Vittorio Beonio Brocchieri: Una vita sola è troppo poco

Ascolta gratis per i primi 30 giorni

Iscriviti ora
  • Ascolta senza limiti oltre 13.000 audiobook e serie audio
  • Scarica sul tuo smartphone e tablet e ascolta anche offline
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a €9,99 al mese

Sinossi

Attraverso la voce del suo stesso autore, tutto il racconto della vita di un famoso e popolare giornalista del Novecento come Vittorio Beonio Brocchieri: le vicende della sua esistenza, le testimonianze di chi l'ha conosciuto bene, brani di diari e lettere inedite. Un altro modo di fare biografia in una serie di audiolibri (versione sonora di altrettanti eBook) ciascuno dei quali dedicato alla storia della vita di famosi giornalisti e scrittori come Luigi Barzini, Arrigo Benedetti, Gaetano Baldacci, Enrico Emanuelli, Mario Missiroli, Guido Piovene, Eligio Possenti, Filippo Sacchi, Renato Simoni e questa volta Vittorio Beonio Brocchieri.

Attraverso le vite di questi dieci personaggi si scopre l'Italia d'inizio Novecento, il paese della prima e della seconda guerra mondiale; ci sono gli anni del fascismo, della lotta di Liberazione, e l'euforia del dopoguerra carico di tante promesse; c'è l'Italia degli scandali, della politica che cerca di condizionare giornali e giornalisti. Racconti di vita in cui s'incontrano un po' tutti i personaggi del mondo politico, religioso, artistico e culturale dell'epoca...
E per costruire questi racconti di vita, ricordi (e aneddoti) a suo tempo raccolti in esclusiva e direttamente da Luciano Simonelli, da testimoni come i familiari, Gaetano Afeltra, Indro Montanelli, Domenico Porzio, Giancarlo Fusco, Paolo Monelli, Mimy PIovene, Cesare Bonacossa, Arturo Colombo, Giovanni Mosca, Mario Soldati e tanti altri.

©2016 Simonelli Editore (P)2016 Simonelli Editore

Info Titolo