Axl Rose

Letto da: Giovanna Gesualdo
Durata: 51 min
4 out of 5 stars (8 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

La voce dei Guns'n'Roses si racconta nella storica intervista a Rolling Stone: "I Guns'n'Roses mi hanno salvato la vita. Io sono sempre stato un tipo maniaco-depressivo, e senza la band non sarei riuscito a vivere a lungo: troppo autodistruttivo. Penso che i miei problemi derivino dal fatto che quando ero bambino mio padre mi ha stuprato... Credo proprio che alla fine tutti i miei problemi derivino da questo". "Sono stato in prigione parecchie volte... anche per reati che non avevo commesso. Credo che questo dipenda dalla mia capacità di cacciarmi nei guai".

©2019 Vizi editore (P)2019 Vizi editore

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    3
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • MIRKO B.
  • 28/04/2020

AXL WILLIAM ROSE

Da fan dei Guns n Roses è sicuramente un ottimo spunto per capire alcune cosucce sulla band.
Alcuni passaggi su Izzy, non li conoscevo e meritano. Facile da ascoltare e corto. Consigliato.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Carla
  • 24/04/2020

Contenuto non coinvolgente.

Ritengo che non mi ha soddisfatto molto , innanzi tutto per la voce che non mi ha trasmesso le emozioni giuste nel descrivere le vicissitudini del grande Axel per l'infanzia drammatica che ha vissuto, poi la maniera quasi polemica i cui lui sembra continuamente lamentarsi mi ha infastidito perché le sue performance sono comunque scaturite dalle esperienze negative che ha vissuto, quindi sincere ed emozionanti.