Vincent Van Gogh: I colori del tormento  Audiolibri

Vincent Van Gogh: I colori del tormento

Ascolta gratis per i primi 30 giorni

Iscriviti ora
  • Ascolta senza limiti oltre 12.000 audiobook e serie audio
  • Scarica sul tuo smartphone e tablet e ascolta anche offline
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a €9,99 al mese

Sinossi

In questo ritratto, racconteremo la vita di Van Gogh a partire dai primi anni, dalla nascita a un anno esatto dalla morte del fratello maggiore suo omonimo.
Conosceremo la famiglia Van Gogh, una famiglia patriarcale, molto religiosa e chiusa. All'interno di questo contesto, Vincent sviluppò una forte propensione verso la missione religiosa fino a decidere di dedicare la sua vita a Dio.
Contemporaneamente, durante il periodo di fervore mistico, nel giovane Vincent comparvero i tratti della ribellione e i primi malesseri psichici. Ripercorreremo le tre esperienze amorose che segnarono la vita di Van Gogh e i suoi primi passi come pittore.

Infatti, a partire dal 1880, avviò una produzione pittorica densa e continuativa che lo portò a Parigi, poi ad Arles, alla ricerca dei colori puri e della luce unica della Provenza. Qui la malattia avanzò con lo stesso ritmo frenetico con cui Van Gogh dipingeva. In un solo anno, il 1888, Van Gogh dipinse decine e decine di tele ed ebbe diversi attacchi che lo costrinsero a rimanere in una casa di cura. Gli ultimi due anni di vita di Van Gogh trascorsero così tra ospizi e ospedali psichiatrici, fino al suicidio nel luglio del 1890.

©2015 Audible GmbH (P)2015 Audible GmbH

Info Titolo