Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Gli Audiofilm di Area51 Publishing ti aprono gli archivi dei più grandi capolavori della storia del cinema e ti fanno conoscere la loro storia, i dietro le quinte, il valore critico ed estetico, le scene cult. 2001: Odissea nello spazio è l'unico film che nella storia del cinema sia stato equiparato a un trattato di filosofia per le sue inquiete e profonde riflessioni sull'umanità e sulla storia. Molte sono le sequenze di questo film che si sono impresse a fuoco nella cultura successiva e sono state capaci di superare un territorio ben più ampio del grande schermo. Al di là delle grandi questioni che 2001 arriva a toccare come la relatività, il rapporto tra il ciclo della vita e della morte e la teologia materialista, il film di Kubrick, che all'epoca venne da alcuni bollato come pretenzioso o oscuro, si è dimostrato capace, come un prisma, di assorbire e riflettere sullo schermo una vasta serie di questioni fondamentali sull'esistenza umana che allora si cominciavano a confrontare con un progresso tecnologico in fase di violenta accelerazione. Ancora oggi 2001 continua a restare a vario titolo un punto di riferimento per le innovazioni dell'epoca contemporanea.La versione del "Così parlò Zarathustra" di Richard Strauss qui inclusa è eseguita dal musicista Kevin MacLeod, resa disponibile al pubblico utilizzo dall'autore stesso; la versione qui inclusa del "Sul bel Danubio blu" di Johann Strauss è invece eseguita da PlayItAgainame, © audiojungle.

©2015 Area51 Publishing (P)2015 Area51 Publishing

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili