Antica madre

Letto da: Marco Balbi
Durata: 7 ore e 38 min
4 out of 5 stars (97 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Numidia, 62 d.C. Una carovana avanza nella steppa, scortata da un drappello di soldati agli ordini del centurione di prima linea Furio Voreno. Sui carri, leoni, ghepardi, scimmie appena catturati e destinati a battersi nelle venationes, i rischiosissimi giochi che precedevano i duelli fra gladiatori nelle arene della Roma imperiale. La preda più preziosa e temuta, però, viaggia sull'ultimo convoglio: è una giovane, splendida donna con la pelle color dell'ebano, fiera e selvatica come un leopardo... e altrettanto letale.

Voreno ne rimane all'istante affascinato, ma non è il solo. Appena giunta nell'Urbe, le voci che presto si diffondono sulla sua incredibile forza e sulla sua belluina agilità accendono l'interesse e il desiderio dell'imperatore Nerone, uomo vizioso e corrotto al quale nulla può essere negato.

Per sottrarla al suo destino di attrazione del popolo nei combattimenti contro le bestie feroci e toglierla dall'arena, dove prima o poi sarebbe andata incontro alla morte, Voreno ottiene il permesso di portarla con sé come guida nella memorabile impresa che è sul punto di intraprendere: una spedizione ben oltre i limiti del mondo conosciuto, alla ricerca delle sorgenti del Nilo che finora nessuno ha mai trovato.

Spedizione voluta dallo stesso imperatore - su suggerimento del suo illustre consigliere, il filosofo Seneca - non solo perché spera di ricavarne grande e imperitura gloria, ma anche perché spera di allargare i confini delle terre conosciute ed estendere così i domini di Roma. E sarà proprio nel corso di questa incredibile avventura, fra monti e vulcani, piante lussureggianti e animali mai visti, che Varea - cioè "solitaria", come rivela di chiamarsi la donna - svelerà il proprio insospettabile segreto.

Dosando con la consueta maestria accuratezza storica e capacità affabulatoria, in "Antica Madre" Valerio Massimo Manfredi ci consegna l'affresco di un'epoca - l'inquieta età neroniana - percorsa da cruciali lacerazioni, e ci regala il vivido ritratto di una donna ribelle, una protagonista indimenticabile destinata a scolpirsi nel cuore di ogni ascoltatore.

©2019 Mondadori (P)2020 Mondadori
Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    41
  • 4 stelle
    30
  • 3 stelle
    18
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    47
  • 4 stelle
    26
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    40
  • 4 stelle
    31
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    2

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giulia
  • 21/05/2020

Antica madre

molto bello, come tutti i libri di Valerio Massimo Manfredi, uno del pochi narratori storici bien documentado sugiere avvenimenti storici

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 05/06/2020

Da leggere

Bello il modo di scrivere dell'autore, in diversi passaggi emozionante ed avvincente. Riferimenti storici chiari che ti fanno entrare in modo naturale nel periodo
dove si svolge il racconto.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • fabiano
  • 05/06/2020

che brutta roba

letto anche bene, ma trovo la trama ridicola per quanto è forzata (una su tutte la profezia circa la schiavitú americana degli africani),nonostante queste forzature riesce spesso noioso e non si contano le contraddizioni anche a poche frasi di distanza. insopportabile poi la visione storica semplicistica che vede un Nerone macchiettistico nemmeno avesse usato come fonti i film di Alberto sordi. Mi meraviglia che un Manfredi,che le cose dovrebbe conoscerle,abbia potuto perdere del tempo su un b-book di questo genere.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 15/05/2020

Viaggio appassionante

Bella descrizione di due mondi molto diversi tra di loro, un viaggio ben descritto, lettura appassionante, personaggi veramente esistenti descritti secondo le vicende storiche note, con i caratteri a noi noti

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • carmelo maccarrone
  • 06/05/2020

bellissimo

avventuroso e legato a fatti storici veri. voglio leggere altri libri dell'autore. mi sono appassionato

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Rosanna
  • 14/04/2020

Antica madre

Bellissimo avvincente. Non si smetterebbe mai di ascoltarlo tanto è avventuroso e ricco di particolari storici . Manfredi non delude mai

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Gambaruto Giorgio
  • 14/04/2020

Discreto<br />

Bello ma troppo lento nella azione forse troppo descrittivo
La parte più emozionante sono i combattimenti

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 13/04/2020

Una delusione

Sicuramente il romanzo più brutto di V. M. M. noioso, e poco avvincente, l'ho finito solo perché non ho mai lasciato un libro a metà e comunque è leitto molto bene, ma per il resto ha una trama improbabile e i protagonisti a metà tra marvel e tarzan.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 31/03/2020

Romanzo interessante

Bellissimo romanzo storico, preciso storicamente ed emozionante nella narrazione: non ci si può aspettare altro dall'autore

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • laura dambrosio
  • 17/02/2020

Non il migliore di MVM

I presupposti ci sono tutti, un centurione primo pilo, una spedizione in terre fantastica e marco balbi lettore impeccabile.
Manca però mordente in questa storie e le parti fondamentali sono poco descritta.