Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

"Io sono il cattivo" è un programma di Radio 24 che unisce attualità internazionale e narrazione, e racconta la storia dei "Grandi Cattivi" del nostro tempo. La mattina del 22 luglio 2011 un'autobomba esplode all'esterno dell'ufficio del primo ministro norvegese, a Oslo, uccidendo otto persone. Un'ora e mezza dopo, un uomo che indossa un'uniforme da poliziotto e si presenta come "Martin Nilsen" approda sull'isola di Utøya, dove si sta svolgendo un raduno dei giovani del Partito Laburista: quell'uomo, in realtà, si chiama Anders Breivik, è armato di tutto punto e inizia a sparare su ragazzi e ragazze, uccidendone 69. 

La storia di Anders Breivik è la storia del più spaventoso atto terroristico che abbia mai colpito la Scandinavia, ma è anche la storia di un bambino disturbato e di un uomo che sprofonda nella follia del nazismo, del razzismo e dell'odio più spietato e sanguinario.

>> Questo podcast vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.

©2018 Audible Studios / Radio 24 (P)2018 Audible Studios / Radio 24

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    45
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    38
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    36
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 07 12 2018

Racconto interessante

Interessante ricostruzione storica di un personaggio negativo e di quello che ha fatto. Lettura piacevole