Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Guildford, dicembre 1926. William Kenward, vice capo della polizia del Surrey, indaga sulla scomparsa della scrittrice Agatha Christie. In undici giorni, l’Inghilterra tiene il fiato sospeso, in attesa di scoprire cosa è accaduto a una delle più apprezzate autrici di detective stories. Undici giorni che segneranno la vita della donna e la carriera di William Kenward.

©2019 Audible Originals / Gli Ascoltabili (P)2019 Audible Originals / Gli Ascoltabili

Cosa pensano gli ascoltatori di Agatha Christie Scomparsa. Serie completa

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    158
  • 4 stelle
    50
  • 3 stelle
    42
  • 2 stelle
    8
  • 1 stella
    4
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    181
  • 4 stelle
    35
  • 3 stelle
    18
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    4
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    135
  • 4 stelle
    50
  • 3 stelle
    42
  • 2 stelle
    12
  • 1 stella
    4

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 07/12/2019

Giallo interessante

Bellissimo giallo in stile radiofonico, ben organizzato e recitato. Anche la lettura è molto piacevole

4 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 30/12/2019

Ottima idea e resa, sceneggiatura sufficiente

Ottima l'interpretazione e la resa da sceneggiato radio: musiche, voci, atmosfere. La storia avverrebbe potuto essere un po' meno diluita, più incisiva. Il protagonista non mi ha convinto, troppo macchietta, troppo esagerato.

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Margherita Timeus
  • 16/12/2019

Più che un audiolibro, un radiodramma

peró intrigante, ben concepito, ben scritto e molto ben interpretato. Apprezzerò volentieri altre produzioni di pari livello, in futuro, se ne proporrete...

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • MMARCO176
  • 16/06/2020

Oh!! Complimenti

Una storia vera fa sempre la differenza, ma l'interpretazione del vice capo bhe! Direi che rende la storia appassionante e non solo la sua ma la voce di tutti gli altri interpreti. Complimenti anche per le musiche in sottofondo, adesso l' unica cosa da fare e di leggere il resto della collana sperando di ritrovare le stesse voci. La storia è semplice e per questo molto bella, non è contorta come le fiction stupide che vediamo, non a caso gli autori, scrittori dell'800 e 900 restano i migliori. Ascoltare questo audiolibro è stato come vedere un film nella mia mente, quando nn l' ho ascoltavo mi faceva pensare, cercare di capire dove fosse la signora Agata. In fine l' ironia del vice capo e di come si descrivevano da soli i personaggi è stata unica. Il modo di fare del vice capo somiglia un po' al mio, quando mi trovo in certe situazioni. Bravi!

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Annie
  • 05/05/2020

Grazie!!!

Bravissimi attori!!! E il sottofondo, I rumori, .. Tutto. Grazie mille perché ci portate a Teatro. Giacomo Zito.. Che dire.. Fantastico. Anna

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • dely78
  • 29/04/2020

Buona la lettura, noiosa la storia

Molto bella la voce del narratore ed in generale il fatto che la storia sia recitata. L’intreccio, tuttavia, non è avvincente, anzi, noioso. Personalmente non amo l’introduzione della musica ( a meno che non sia soft, classica) negli audiolibri, che uso per rilassarmi. Un’altra cosa che avrei preferito è l’assegnazione di voci più mature ad alcuni personaggi.

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Federico
  • 20/01/2020

Una voce troppo bella...

Ce l'ho fatta! Non pensavo sinceramente di riuscire a finirlo. Ho fatto fatica e me ne dispiace perché sembra esser una produzione interessante, ma la storia per quello che è non merita piu di 4 ore e 11 capitoli. In piu la voce del protagonista, il sig. Zito, è cosi bella, davvero, da risultare però un po falsa e troppo impostata. In piu volevo segnalare le fin troppe parolacce che non ho trovato utili in nessun modo ai fini della storia.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • F.
  • 09/12/2019

Narrazione originale in un nuovo formato seriale

Della piattaforma “Gli ascoltabili” conoscevo già i podcast “La mia storia”, “Destini incrociati” e “Demoni urbani”, tutti basati su storie vere rielaborate in modo originale e in parte scritti dallo stesso autore di questa serie, e quindi ho provato anche questo. È una storia coinvolgente, narrata in modo moderno e originale e non troppo lunga, il che la rende diversa dai normali audiolibri. Consigliata!

1 person found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Paola Longhini
  • 01/10/2020

Agatha Christie è davvero scomparsa di scena!

Prima di approcciarmi all'ascolto di questa serie, ho letto qualche recensione e ne ho trovate delle più disparate. Chi era entusiasta della produzione e chi invece ne era rimasto deluso per i contenuti, soprattutto. Giunta alla fine di questo radiodramma, mi unisco ai delusi: di base non c'è una storia e soprattutto non c'è un chiaro sviluppo delle indagini. Chi si aspetta da questa serie una detective story basata su fatti reali, rimarrà inappagato. Oltre a ciò ho trovato veramente carente la sceneggiatura. Dialoghi banali, superficiali, privi di eleganza e stile. Raschiando la superficie non rimane molto, oltre alle interpretazioni sin troppo caricaturali dei lettori. E' tutto un melodramma incentrato sull'antipatica figura del frustrato vicecapo, lo stereotipo del poliziotto all'apice della carriera che se la prende anche sin troppo con la Christie che gli fa il dispetto di scomparire, rovinando i suoi ultimi anni in polizia e la sua, fin troppo nominata "reputazione". L'idea e il montaggio sono buoni, ma per il resto...

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Flavio
  • 29/09/2020

un radiodramma versione podcast!

L'ho letteralmente adorato! Gli attori e le attrici sono favolos* e mi hanno tenuta incollata alla vicenda. Consigliatissimo! ☺️