Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Romanzo giallo dell'oscura e crudele Sicilia pubblicato nel 1966 e tradotto poi in film da Elio Petri nel 1967 con la straordinaria interpretazione di Gian Maria Volonté. Il titolo è la traduzione dal latino di unicuique suum, frase stampata sul retro della lettera minatoria che introduce la storia ed elemento rilevante per l'indagine su un efferato delitto. Un imprecisato paese siciliano viene scosso da un duplice omicidio. Il professor Laurana, insegnante liceale di storia e letteratura e critico letterario per diletto, non crede alla versione ufficiale e dà inizio ad una serie di indagini personali. Quando pare essere ad un passo dalla verità pensa di abbandonare le ricerche; purtroppo, però, si è ormai spinto troppo oltre. Inaspettata e con tutti i connotati di una beffa, Sciascia scrive la sua conclusione, cui si è costretti ad assistere impotenti e irritati; la rivelazione del delitto, momento che in ogni romanzo giallo è accompagnato dal pieno appagamento razionale e dal piacere del riannodare il filo degli eventi, emerge dai discorsi vacui dei notabili del paese, che ne fanno una piccante confidenza nella loro inutile saggezza di perfetti attori in un ambiente che creano e conservano. Un senso di impotenza trapela da tutto il racconto che si affaccia su uno spazio esistenziale che si chiude su se stesso e che gode della sua stabilità fatta di allusioni piccanti e maldicenze, di barzellette, di piccoli ed innocui screzi e, ahinoi, di discorsi sulla letteratura.
(c)+(p) 2009 Il Narratore s.r.l.

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    100
  • 4 stelle
    27
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    95
  • 4 stelle
    25
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    96
  • 4 stelle
    26
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Daniele Musiari
  • 17 09 2018

Bellissimo

Grande opera un affresco di un popolo e una terra bellissimi. La lettura poi è fatta con grande maestria interpretativa

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 10 01 2019

Capolavoro amaro

Capolavoro, non esiste altra definizione, per acume, scrittura, spirito. Che amarezza, però. Malucelli assolutamente strepitoso.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Leyla
  • 21 08 2018

Un classico sempre attuale e piacevole

Avvincente e ben interpretato un classico assolutamente da leggere capisco da chi ha attinto Camilleri che adoro!

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 25 06 2018

Stupendo!!!!

capolavoro di Sciascia... reso ancora più bello dalla magistrale interpretazione del narratore!!! assolutamente consigliato! x

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Eugenio Muscogiuri
  • 03 04 2018

Eccezionale

Grazie ad Audible finalmente ho scoperto uno dei più grandi scrittori italiani del secolo scorso. Libro grandioso cenato di una sottile ironia e dissacrante di quello che era la politica è la religione a quei tempi... ops... volevo dire ...ai nostri tempi! Di una attualità incredibile. Nota sul lettore (Massimo Malucelli): tanto quanto non mi era piaciuto nell’ascolto de “Il giorno della civetta” al contrario nella lettura de “A ciascuno il suo” è bravissimo!!!

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Pesca
  • 20 08 2019

Davvero bello

Un libro, purtroppo, molto attuale. Sciascia è davvero un grande scrittore. Ottima l'interpretazione di Angiuli

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 21 07 2019

Imperdibile

Mi è piaciuto tantissimo. Ho adorato il linguaggio perfetto e plastico. Sciascia per me ha il raro potere di farti materializzare davanti agli occhi le scene che descrive, di farti sentire gli odori e i suoni. Ottimo il ritmo della storia. Il narratore in questo caso, a differenza di altri testi, è stato superlativo.

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • ugo
  • 16 07 2019

Molto beo

Consigliatissimo, avevo iniziato ad ascoltarlo come coadiuvante al sonno notturno, invece ci sono volute più di 4 ore per addormentarmi perché l'ho ascoltato tutto d'orecchi! Bellissima la storia ottima l'interpretazione.

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Daniela G
  • 07 07 2019

piacevole ascolto

Sciascia racconta con ironia agrodolce la sua Sicilia.
Eccezionale l' interpretazione del Lettore.
Piacevole ascolto.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Alessia N.
  • 03 07 2019

Appassionante!

Una buona lettura! Un giallo con un finale esplicito, ma mai rivelato!! Ti intriga con curiosità...

Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Matteo Marcantonio
  • 20 11 2017

'Laurana: un cretino...'

Great story and superbous narrator, strongly suggested, the fairly unusual end may be disappointing though.