A Ovest ancora niente, di nuovo

Letto da: Agostino Roncallo
Durata: 39 min
4,5 out of 5 stars (14 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Gli anni passano ma le guerre rimangono. L'umanità avverte la necessità di annientarsi. Ma cos'è la guerra e perchè la lingua italiana ha scelto questa parola (originaria dal tedesco antico "werra") pur avendo a disposizione il latino "bellum"? L'idea di un combattimento ordinato, tipico dei Romani, non era forse sufficiente? No, non era e non è, sufficiente.

"Werra" significa infatti mischia, groviglio, lotta di corpi che provano a distruggersi l'un l'altro, eclissi di ogni barlume di umanità. Questa è la guerra. E questa è anche la riflessione che attraversa le opere di Erich Maria Remarque, una riflessione che ci conduce nei recessi più profondi dell'animo umano.

L'audiolibro si ispira a questa tematica per rappresentare in modo originale, nella forma del racconto lirico, il dramma interiore dei soldati-uomini di tutte le guerre.
©2017 Mnamon (P)2017 Mnamon

Altri titoli dello stesso

Narratore

Cosa pensano gli ascoltatori di A Ovest ancora niente, di nuovo

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 22/02/2020

Autore e lettore

Roncallo recita questi versi composti da lui sulle corde di Erich Remarque. Libro sofisticato e da ascoltare concentrati.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 08/02/2020

Remake

Le poesie di Lamarque rivedute da Agostino Roncallo, che le recita. Interessante come strumento didattico.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 07/01/2020

Remarque?

Non si capisce bene quanto ci sia dei testi di Remarque.Tuttavia le poesie sono molto belle e molto ben recitate. Comunque sia, mezzora spesa bene.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 25/11/2019

Poesie Remarque

Ispirato dalle poesie di Remarque questo remaking realizzato molto bene, sia nei testi che nella recitazione. Nel complesso molto interessante.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 08/10/2019

Una sfida

Una bella sfida quella che si è assunto Roncallo, autore e lettore dei suoi versi. Riprende liberamente i testi di Erich Maria Remarque e ci conduce nel clima della I guerra. La ettura è appropriata e carica di empatia con le situazioni descritte. Un'opera colta, da ascoltare.