4 colpi alla nuca - Christian Poveda

Le mani sul mondo 2
Letto da: Roberto Saviano
Serie: Le mani sul mondo, Titolo 2
Durata: 25 min
4,7 out of 5 stars (133 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Cosa hanno in comune il fotoreporter spagnolo naturalizzato francese assassinato dalle gang salvadoregne che stava provando a raccontare, la giornalista maltese che aveva accusato il potere politico di gestire affari criminali, il prete di Casal di Principe che per amore del suo popolo aveva deciso di ribellarsi alla camorra, i giudici di Palermo che hanno continuato a fare il proprio lavoro sapendo che sulle loro vite pendeva una condanna a morte, l'agente italo americano sotto copertura che ha sacrificato sei anni della sua vita per smantellare la mafia newyorchese?

Ciascuno, a proprio modo e con i propri mezzi ha contribuito a salvare il mondo. Dall'altra parte ci sono narcos, boss mafiosi, 'ndranghetisti, camorristi, truffatori, assassini, politici collusi e senza scrupoli. Il racconto del mondo che ci circonda sarebbe incompleto se non vi fossero descritte le vite degli uni e quelle degli altri.

Dall'Italia alla Colombia, dalla Russia alla Germania, dal Messico alla Francia, dall'Inghilterra a Malta, agli Stati Uniti questi podcast raccontano le loro mani sul mondo, mani che distruggono, mani che avvelenano, mani che strangolano, mani che sparano, mani che piazzano e innescano tritolo, ma anche mani che scrivono, mani che scavano, mani che cercano mani, che raggiungono mani, che si intrecciano ad altre mani per salvare il nostro mondo. 

4 colpi alla nuca

Il sacrificio di Christian Poveda, il reporter che ha raccontato le gang salvadoregne. 

Introduzione musicale di Carlo Siliotto.

In copertina, illustrazione di Gipi.

©2020 Audible Originals (P)2020 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di 4 colpi alla nuca - Christian Poveda

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    106
  • 4 stelle
    20
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    90
  • 4 stelle
    15
  • 3 stelle
    9
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    3
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    98
  • 4 stelle
    18
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Lady Sant 63
  • 27/09/2020

relax attivo con Saviano

ti ascolti la voce di Saviano e inizi a riladsarti a ciò che senti ti induce all'attenzione e a pensarci su.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • jose3297235765
  • 25/09/2020

non è chiaro il motivo del titolo

a parte il titolo, per il quale non c'è uno sviluppo, ho trovato ancora una volta la bellezza della realtà raccontata da un Uomo che ne sa

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • alessandro
  • 22/09/2020

Saviano incensa Saviano parlando di altri

Una lettura sicuramente interessante frutto di un lavoro di ricerca notevole capace di dare tanti spunti all'ascoltatore. Dal punto di vista giornalistico quindi un ottimo reportage. Il problema è che Saviano quando prova ad essere profondo si lancia in periodi barocchi e ridondanti che sfiorano il grottesco. In particolar modo quando con enfasi prova ad immaginare gli ultimi istanti di vita del protagonista. Nonostante la drammaticitá del momento è quasi impossibile non lasciarsi scappare una risata. Trovate un editor a Saviano!!!!

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 14/10/2020

Passione giornalistica

Lettura chiara. Il racconto riesce a descrivere, relativamente in pochi minuti, sia la passione di Poveda sia la violenza che inevitabilmente lo travolge.